nokia 9 Fonte foto: Framesira / Shutterstock.com
SMART EVOLUTION

Nokia 9.2 Pure View, la fotocamera frontale sarà rivoluzionaria

Il produttore finlandese vorrebbe ritagliarsi un "posto al sole" portando sul mercato un dispositivo con fotocamera frontale sotto il display

Da qualche giorno Nokia è tornata agli onori della cronaca in seguito a diversi rumor, provenienti da fonti diverse, in merito ad una nuova gamma di smartphone in arrivo nel 2020. Nokia, secondo questi rumor, starebbe pensando tra le altre cose a cancellare il PureViview 9.1 in favore di un PureView 9.2 dotato di SoC Qualcomm Snapdragon 865. Adesso, poi, di rumor ne arriva anche un altro relativo alla fotocamera frontale di questo futuro top di gamma.

La fonte di questa ennesima indiscrezione è il sito NPU, Nokia Power User, che riporta quanto appreso da fonti riservate. Secondo NPU Nokia starebbe testando due opzioni per la selfie camera, entrambe finalizzate a eliminare il notch: la prima opzione sarebbe una fotocamera a scomparsa pop up, la seconda sarebbe una fotocamera “under-display, cioè inglobata nello schermo dello schermo. Entrambe le opzioni avrebbero dei pro e dei contro, ma non hanno la stessa probabilità di diventare realtà. L’unica cosa certa, però, è che HMD Global ha trovato un ottimo modo per tornare a far parlare del marchio Nokia, un tempo glorioso ma che oggi è molto meno florido che in passato.

Nokia 9.2 PureView: come sarà la fotocamera

Quello che è trapelato fino ad oggi sul comparto fotografico del prossimo Nokia PureView 9.2 è che molto probabilmente sarà realizzato in collaborazione con Toshiba. Tuttavia, questa collaborazione potrebbe essere limitata anche alla sola elaborazione delle immagini e non anche alla loro cattura. L’ipotesi della fotocamera pop up sarebbe semplice da realizzare per Nokia, perché la tecnologia è più che matura ormai ed è stata già implementata da più di un concorrente.

L’ipotesi del sensore fotografico sotto lo schermo, invece, è molto più affascinante ma molto meno fattibile in tempi brevi. Perché non c’è ancora una tecnologia matura e pronta da implementare. È anche vero, però, che una funzionalità del genere farebbe emergere il Nokia 9.2 PureView tra tutti gli smartphone top di gamma del 2020, che avranno tutti il SoC Snapdragon 865 e prestazioni molto simili.

Nokia 9.2 PureView: specifiche tecniche

Sempre dai rumor, apprendiamo che qualunque sia la fotocamera frontale scelta da Nokia per il suo prossimo top di gamma, in ogni caso il 9.2 PureView sarà un telefono dalle caratteristiche tecniche buone. Oltre allo Snapdragon 865, infatti, avrà 6/8 GB di memoria RAM LPPDDR4X e 128/256 GB di spazio di archiviazione. Il display sarà OLED da 5,99 pollici e con risoluzione QHD 2K, protetto da un Gorilla Glass 6. Sarà disponibile sin da subito in versione 5G e avrà la ricarica wireless per la batteria, da 3.500 mAh. Non è dato ancora sapere quante fotocamere avrà al posteriore, ma è probabile che avranno lenti Zeiss.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963