telefonino nokia 3310 Fonte foto: Roman Arbuzov / Shutterstock.com
SMART EVOLUTION

Nokia, pronto un nuovo telefonino con WhatsApp

Nokia sta per lanciare un nuovo telefonino con il supporto a WhatsApp. Ecco come sarà e quando sarà disponibile

La cancellazione del Mobile World Congress 2020 a causa del Coronavirus ha scombussolato i piani di molte aziende, che stavano organizzando la presentazione dei loro nuovi dispositivi durante la fiera spagnola. Una di queste aziende è sicuramente Nokia, che era pronta a lanciare ben quattro nuovi dispositivi, tra cui un nuovo smartphone top di gamma con supporto al 5G. L’azienda finlandese, però, aveva in sebo anche una sorpresa: un nuovo telefonino “old style” con tastiera fisica e il supporto a WhatsApp.

La notizia arriva direttamente dalla Cina, dove Nokia ha ottenuto la certificazione per un nuovo modello, classificato con il codice TA-1212. Sul nome ufficiale si sa ben poco, ma la certezza è che si tratta di un cellulare. La notizia non deve certo far stupire: Nokia negli ultimi anni è uno dei produttori più attivi nel settore dei “featured phone“, ossia i telefonini con tastiera fisica. Dispositivi ancora molto richiesti, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo. Per renderli al passo con i tempi, Nokia ha deciso di supportare il nuovo sistema operativo KaiOS, che permette di installare applicazioni come WhatsApp, Facebook e parte della suite di Google sui telefonini. Ecco come sarà il nuovo telefonino Nokia 2020.

Le caratteristiche del cellulare Nokia

Dalla certificazione ottenuta in suolo cinese è possibile ricavare alcune caratteristiche del nuovo telefonino Nokia. Lo schermo avrà una diagonale di 2,4 pollici con risoluzione 360×240, mentre la RAM sarà di 8MB e la memoria interna di 16GB. Come si può intuire si tratta di un telefonino dalle caratteristiche molto basic, pensato per tutti coloro che non vogliono spendere grosse cifre per un nuovo cellulare.

Presente anche una fotocamera posteriore da 0,3 Megapixel. Molto interessante la batteria da 1200mAh che dovrebbe garantire un’autonomia superiore ai 10 giorni (e molto probabilmente in stand-by potrà essere utilizzato per più di un mese).

Le funzionalità del telefonino Nokia 2020

Passiamo alla parte più interessante del dispositivo: il sistema operativo. Negli ultimi anni Nokia sta installando sui telefonini KaiOS, un sistema operativo molto leggero pensato per dispositivi con caratteristiche tecniche limitate. Proprio come il nuovo TA-1212 (nome in codice del cellulare Nokia). KaiOS sta crescendo molto in fretta, soprattutto in Africa e nei Paesi in Via di Sviluppo. Il sistema operativo ha ottenuto anche il supporto di Google e nello store online sono presenti applicazioni come WhatsApp, Facebook, Google Maps e Google Assistente.

Nelle ultime settimane, però, si è parlato anche della possibilità da parte di Nokia di lanciare un cellulare con a bordo una versione speciale di Android. Difficile, però, che venga installata su questo modello: le caratteristiche sono troppo limitate.

Cosa presenterà Nokia nel 2020

Il Coronavirus ha solamente rimandato la presentazione dei nuovi smartphone Nokia programmata durante il Mobile World Congress. L’azienda sta organizzando degli eventi “live” itineranti dove farà scoprire agli utenti e alla stampa i nuovi dispositivi per il 2020. Oltre al cellulare TA-1212, ci dovrebbe esser posto per il nuovo Nokia 8.2 5G, smartphone top di gamma con supporto alla rete super-veloce, il Nokia 5.2, medio di gamma dall’ottimo rapporto qualità-prezzo e il Nokia 4.3, di fascia leggermente più bassa. Ancora pochi giorni o settimane e ne sapremo di più.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963