Libero
TV PLAY

Novità: un documentario per gli appassionati di basket

Si intitola “Giannis: The Marvelous Journey” ed è il racconto emozionante del percorso di Giannis Antetokounmpo, da giovane immigrato a star dell’NBA

giannis-the-marvelous-journey Fonte foto: Prime Video

Da giovane immigrato a icona globale del basket. È questo il percorso della superstar dell’NBA Giannis Antetokounmpo raccontato nel nuovo documentario Giannis: The Marvelous Journey, in uscita fra poche settimane su Prime Video. Figlio di immigrati nigeriani, Antetokounmpo ha vissuto l’infanzia in Grecia in povertà e si è poi distinto sul campo da basket fino ad arrivare ai vertici della lega nordamericana. Prodotto da Improbable Media e Words + Pictures, il film è diretto e prodotto dalla vincitrice agli Emmy Kristen Lappas.

 

Chi è Giannis Antetokounmpo

Giannis Antetokounmpo, classe 1994, è considerato uno dei migliori cestisti della sua generazione e una superstar del basket mondiale. Attualmente gioca per i Milwaukee Bucks, squadra con cui nel 2021 ha vinto il titolo NBA venendo nominato all’unanimità MVP delle finali.

Giannis è stato MVP anche nelle stagioni 2018-2019 e 2019-2020. In quest’ultima stagione è stato anche eletto difensore dell’anno: solo Michael Jordan e Hakeem Olajuwon prima di lui avevano vinto il titolo di MVP della stagione regolare, MVP delle finali e Difensore dell’anno.

Il documentario su Giannis Antetokounmpo

Il documentario Giannis: The Marvelous Journey è prodotto da Connor Schell e Hannah Beir, mentre gli executive producer sono Aaron Cohen, Libby Geist, Nick Monroe e Giorgos Panou. Il film racconta la storia personale di Giannis Antetokounmpo da una prospettiva inedita e personale, con interviste allo stesso Giannis e a tutta la sua famiglia. Tra le persone che compaiono sullo schermo ci sono infatti la madre Veronica Antetokounmpo, i fratelli Thanasis, Kostas e Alex Antetokounmpo e la fidanzata Mariah Riddlesprigger.

È la prima volta che la famiglia Antetokounmpo si racconta in questo modo. Il "viaggio" di Giannis è iniziato nelle strade di Atene, dove è cresciuto ai margini della società insieme ai genitori immigrati dalla Nigeria e a tre fratelli. Un giorno Giannis vede su internet alcune immagini dei giocatori dell’NBA: è questa l’ispirazione per prendere in mano il pallone da basket per la prima volta. Il percorso così avviato – a tratti trionfale, a tratti straziante – lo ha portato a Milwaukee e a diventare una superstar sul campo con il soprannome The Greek Freak (che letteralmente significa "Il mostro greco").

Oltre a farsi notare durante la partita, dove trasforma il gioco con talento e versatilità, l’aspirazione di Giannis Antetokounmpo è anche quella di lasciare il segno fuori dal campo, ricordando le perdite e le difficoltà del suo percorso personale. Nel documentario intervengono anche altri volti noti del mondo del basket, come Jason Kidd, Khris Middleton, Jrue Holiday, Kenny Smith, Vin Baker, Ernie Johnson e altri ancora.

Quando esce Giannis: The Marvelous Journey

Il documentario Giannis: The Marvelous Journey sarà disponibile dal 19 febbraio su Prime Video.

 

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.