digitale terrestre smart tv Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Nuove frequenze del digitale terrestre: come risintonizzare il decoder

Nuovo cambio di frequenze per il digitale terrestre il 16 settembre: ecco come risintonizzare il decoder per agganciare i canali

Un nuovo cambio di frequenze del digitale terrestre è stato registrato per i canali Mediaset Italia 2 e Premium Cinema 2. Entrambi i canali sono ancora visibili alle posizioni attuali, ma per evitare problemi e visualizzarli correttamente gli utenti dovranno risintonizzare il proprio decoder.

Le modifiche ai canali del digitale terrestre sono effettive a partire dal 16 settembre e riguardano il passaggio di Mediaset Italia 2 dal Mux DFree a Mux Mediaset 3, mentre il canale Premium Cinema 2 passa dal Mux Mediaset 1 a quello DFree. Gli utenti dovranno adeguarsi al recente (ennesimo) cambiamento di frequenze per continuare a guardare questi canali. Tutto questo in vista del 2021, anno in cui partirà ufficialmente lo “Switch Off” al nuovo sistema di digitale terrestre DVB-T2, che costringerà alcuni utenti a cambiare televisore o decoder per poter risintonizzare tutti i canali disponibili. La maggior parte delle televisioni oggi presenti nelle case italiane, però, è per fortuna già compatibile col digitale terrestre di seconda generazione.

Mediaset Italia 2 e Premium Cinema 2, le nuove frequenze

Italia 2 era posizionata nel canale 66 e 566 del digitale terrestre sul Mux DFree, ma dal 16 settembre è passata sul Mux Mediaset 3. Al momento il canale è ancora visibile sui televisori, ma accedendovi apparirà un messaggio di avviso agli utenti: “Questo canale ha cambiato frequenza avvia subito la ricerca canali sul tuo televisore o decoder per continuare a riceverlo”.

Situazione analoga per il canale Premium Cinema 2 al 464, che dalla mattina di mercoledì è passato dal Mux Mediaset 1 al Mux DFree. Gli utenti che provano ad accedervi visualizzano un messaggio quasi identico al precedente: “Gentile cliente, la frequenza di questo canale è stata modificata. Per continuare la visione basta risintonizzare il tuo decoder digitale terrestre o la tua TV”.

Digitale terrestre, come vedere le nuove frequenze

Il cambio di frequenza sposta la posizione del canale nella lista dei disponibili, ma sia Mediaset Italia 2 che Premium Cinema 2 restano visibili con gli attuali decoder. Per poterli visualizzare senza problemi, sarà necessario risintonizzare il decoder in modo da continuare a riceverlo.

Se possedete uno smart TV con decoder integrato, sarà sufficiente recarsi nella sezione Impostazioni, scegliere la voce Trasmissione o Canali (nome che varia a seconda del modello e del marchio del dispositivo) e poi selezionare Sintonizzazione automatica dei canali.

Nel caso in cui per accedere al digitale terrestre utilizziate un decoder esterno, allora sarà sufficiente con il telecomando del decoder aprire le Impostazioni, cercare le voci Trasmissione o Canali e poi ricercare la Sintonizzazione automatica.

Dopo aver atteso alcuni minuti, la lista dei canali sarà automaticamente aggiornata nel decoder, sia esso integrato o meno nel televisore, e anche i due canali che hanno cambiato frequenze saranno visibili senza più alcun messaggio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963