sintonizzare tv Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Risintonizzare il digitale terrestre: cosa vuol dire DTV e ATV

Per effettuare la ricerca dei canali del digitale terrestre è fondamentale non commettere errori. Ecco come evitare quello più comune

27 Gennaio 2020 - La risintonizzazione dei canali del digitale terrestre è un’operazione tanto semplice quanto importante. A differenza di quanto accadeva in passato con la TV analogica, infatti, è probabile che i canali visibili con il digitale terrestre cambino senza che ce ne accorgiamo. Spesso e volentieri ne vengono aggiunti di nuovi, oppure quelli già presenti cambiano frequenza e diventano così non più visibili.

Risintonizzare il digitale terrestre, poi, richiede una manciata di minuti al massimo e non implica grandi conoscenze tecniche e tecnologiche. Basterà, per l’appunto, un po’ di pazienza e sarà poi possibile scoprire se il canale che non si vedeva più era stato semplicemente spostato su un altro Mux oppure cancellato dalla lista dei canali del digitale terrestre. Per esser certi che la ricerca venga effettuata in maniera corretta, però, bisogna fare attenzione a come si imposta la ricerca dei canali del digitale terrestre. Basta un errore, infatti, per non trovare nessun canale e annullare la precedente sintonizzazione.

Sintonizzare digitale terrestre: differenze tra DTV e ATV

Quando si avvia la procedura per sintonizzare i canali del digitale terrestre si deve fare attenzione a un dettaglio: la tipologia di ricerca che viene avviata. Indipendentemente dal televisore che si possiede, infatti, il sistema di gestione chiederà se effettuare una ricerca DTV, una ricerca ATV o una ricerca DTV/ATV. Un errore a questo punto comprometterà l’intero processo. Fondamentale, dunque, capire la differenza tra DTV e ATV per evitare di commettere errori.

La sigla DTV sta per “Digital Television” e indica la modalità di scansione del segnale digitale. La sigla ATV sta invece per “Analog Television” e indica la modalità di scansione del segnale analogico. Quando si deve avviare la ricerca dei canali del digitale terrestre, dunque, si dovrà selezionare DTV, ignorando sia la modalità ATV singola sia la modalità combinata ATV+DTV. Quest’ultima, ovviamente, consentirà ugualmente di trovare i canali del digitale terrestre, ma sarà più lenta rispetto alla singola DTV dal momento che dovrà scansionare lo spettro analogico (dove non ci sono più canali TV da quasi 10 anni).

Risintonizzare digitale automaticamente

A questo punto, capito cosa significano DTV e ATV e quale la differenza, è possibile partire con la ricerca automatica dei canali del digitale terrestre. La prima cosa da fare è entrare nelle impostazioni del televisore, cercare la voce relativa alla sintonizzazione canali e avviare la ricerca. L’unica accortezza, come detto più volte, è quella di scegliere la modalità di ricerca DTV, onde evitare di dover ripetere tutto.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963