Libero
macbook Fonte foto: Extarz / Shutterstock.com
APPLE

Nuovo MacBook Air da 15 pollici in arrivo, ma non subito

Apple non si ferma ed è già al lavoro per aggiornare la sua gamma di laptop nel 2023: ecco le ultime previsioni sui presunti modelli da 15 pollici e su quello, più misterioso, da 12 pollici

Da quando ha iniziato la "rivoluzione M", cioè l’addio alle CPU di Intel in favore dei chip prodotti in casa (M1, M1 Pro, M1 Max e, adesso, anche M2), Apple ha accelerato notevolmente con le presentazioni di nuovi prodotti. Sembra proprio, infatti, che il gigante di Cupertino abbia fretta di chiudere la fase Intel prima possibile tanto è vero che, al momento, esistono ben due MacBook Air entrambi con chip Apple (M1 e M2).

E ne arriverà persino un altro, anzi due secondo le ultime indiscrezioni, più grandi dei due attuali che, lo ricordiamo, sono entrambi da 13 pollici (per la precisione da 13,3 pollici quello con M1 e da 13,6 pollici quello con M2). Sta per arrivare, infatti, un MacBook Air da 15 pollici con due opzioni di processore, almeno secondo quanto riporta il noto e affidabile analista Ming-Chi Kuo, sempre molto attento a cosa succede tra i fornitori di componentistica che lavorano per Apple. Secondo Kuo questo modello arriverà nel 2023 e, rispetto all’originale previsione dello stesso Kuo del marzo scorso, ci sono delle novità. Ecco quali sono.

MacBook Air da 15": come sarà

Nel marzo scorso Kuo aveva previsto l’arrivo di un nuovo MacBook da 15 pollici nell’ultimo trimestre del 2023, con un consumo elettrico sufficientemente basso da essere alimentato dal caricatore da 30 watt del MacBook Air ma, diceva all’epoca l’analista, non per forza col nome Air.

Nella sua nuova previsione, invece, Kuo non parla più del nome di questo laptop, che entrerà in produzione a metà del primo semestre 2023 per andare in vendita entro fine anno. Sarà offerto in due versioni: con chip M2 e alimentatore da 35 watt e con chip M2 Pro (che ancora deve essere presentato) e alimentatore da 67 watt.

MacBook Air da 12": si farà?

Se quest’ultima previsione di Ming-Chi Kuo si rivelerà corretta, quindi, l’anno prossimo avremo due nuovi MacBook Air (che forse non si chiameranno Air) da 15 pollici, uno base e uno più potente. Ma cosa ne sarà dei due modelli da 13 pollici?

Potrebbero essere sostituiti da uno, o due, modelli da 12 pollici di cui si parla già da un po’. Avrebbe anche senso, perché un 12 pollici sarebbe realmente un "Air": piccolo, leggero e portatile. E ben distinto dai 15 pollici. Ma, a questo punto, due laptop da 13 pollici avrebbero meno senso in gamma.

In merito ad un eventuale MacBook Air da 12 pollici, però, Ming-Chi Kuo onestamente ammette: "Non ho ancora sentito di piani per il MacBook da 12 pollici di cui si parla nei rumor".

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963