Libero
Nvidia geforce rtx gpu Fonte foto: Kiklas / Shutterstock.com
TECH NEWS

Nvidia: cosa sappiamo della potente GPU in arrivo nel 2022

Come sarà la nuova scheda grafica di Nvidia? Lo svelano alcuni leak che anticipano l’arrivo di una delle più potenti GPU presto in circolazione

Nvidia, azienda di punta nel settore dei processori grafici, ha in serbo una proposta per il 2022 particolarmente interessante. Ricca di caratteristiche di alto livello, la futura GPU ha già iniziato a far parlare di sé attraverso alcune rivelazioni sulle sue prestazioni: cosa c’è ad attenderci?

A svelare i primi dettagli sulla proposta di Nvidia è stato il sito VideoCardz, il quale sarebbe riuscito a mettere mano su alcune gustose anticipazioni in attesa della presentazione ufficiale che, a parere di molti, potrebbe giungere addirittura nei prossimi giorni all’interno della kermesse dedicata al mondo hi-tech: CES 2022. Si tratta di Nvidia GeForce 3090 Ti Founders Edition, modello che segue Nvidia GeForce RTX 3090 del quale sarebbe la naturale evoluzione, come si evince dalle informazioni diffuse in rete. Non sarebbe, però, l’unica alternativa in arrivo nel corso dell’anno: molti già pregustano Nvidia Lovelace, scheda grafica next-gen che potrebbe facilmente soppiantare la concorrente dal probabile design a triplo slot. Sarà così? È presto per dirlo: intanto, scopriamo cosa è pronta ad offrirci la nuova GPU.

Nvidia GeForce RTX 3090 Ti, specifiche tecniche

Secondo la prima scheda dedicata alla GPU di NVIDIA, le caratteristiche tecniche che dovrebbero delinearne i contorni sono una GPU GA102-350 di base con 84 cluster, 10752 Cuda core e 84 core RT. La velocità di clock è di 1560 MHz, più alto del 12^ rispetto alla versione standard del medesimo modello, associata a un boost che può raggiungere i 1860MHz, anch’esso superiore del 10^ in confronto alla RTX 3090.

In fatto di memoria, ci troviamo davanti a un esemplare che non ha paura di dimostrare il proprio carattere: GDDR6X a 24GB, con clock a 21Gbps, banda a 1008 GB/s e TDP, ovvero la quantità di calore dissipato dal microprocessore, che si attesta a 450W. Ultimo ma non meno importante il memory bus: 384 bit, per una banda passante alla velocità di 1TB al secondo, oltre il 7^ più veloce della versione di base.

Nvidia GeForce RTX 3090 Ti, prezzo e disponibilità

Tanta potenza, probabilmente, si rifletterà anche sul prezzo: da una parte il peso delle qualità e dall’altra la scarsità di esemplari sul mercato potrebbero far schizzare i prezzi verso l’alto, rendendo Nvidia GeForce RTX 3090 Ti un piccolo gioiellino da ogni punto di vista. Per avere una conferma sul costo effettivo, però, bisognerà attendere il debutto sul mercato che potrebbe arrivare già nel corso del mese di gennaio, sebbene le prime stime parlino già di cifre da capogiro: circa 2000 dollari, ovvero quasi 1800 euro.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963