Libero
oneplus 10 pro Fonte foto: OnePlus / Weibo
ANDROID

OnePlus 10 Pro arriva domani: ecco come è fatto

OnePlus 10 Pro verrà presentato domani in Cina, ma l’azienda ha già svelato design e gran parte delle caratteristiche: ecco come è fatto il nuovo top di gamma

Ci separano meno di 24 ore dalla presentazione di OnePlus 10 Pro che si terrà in Cina, ma in questi giorni l’azienda stessa ci ha rivelato tantissime informazioni riguardo al nuovo dispositivo, nonché alcune immagini che lo ritraggono sia nella parte frontale che in quella posteriore dove spicca il logo Hasseblad.

La novità più recente è stata svelata dal team di OnePlus in un post che mette in mostra il display acceso e alcuni dettagli dell’interfaccia grafica utilizzata. Lo smartphone dovrà dimostrarsi all’altezza dei modelli che lo hanno preceduto, nonché degli ultimi top di gamma dei rivali che sfruttano il medesimo processore. Parliamo di Motorola Edge X30, Xiaomi 12, Realme GT 2 Pro e Vivo iQOO 9, che hanno visto la luce nelle scorse settimane con caratteristiche davvero sorprendenti. In attesa di scoprire OnePlus 10 Pro, di conoscere i suoi prezzi e di avere qualche informazione sul debutto globale, facciamo un breve recap.

OnePlus 10 Pro, il design

Dopo la pubblicazione di diverse immagini e specifiche tecniche del nuovo top di gamma, l’azienda non ha atteso la data di presentazione per svelare l’aspetto frontale di OnePlus 10 Pro. Nello scatto pubblicato, il dispositivo ha il display acceso e, oltre ad alcuni piccoli dettagli della sua interfaccia, si notano il design punch-hole dello schermo, con fotocamera selfie situata nell’angolo in alto a sinistra, e le cornici estremamente ridotte.

Le dimensioni sono già note e sono quasi identiche a quelle di OnePlus 9 Pro: 163 x 73,9 x 8,55 millimetri contro i 163,2 x 73,6 x 8,7 millimetri del predecessore. Ciò che potrebbe cambiare lievemente è lo spazio occupato dallo schermo sulla superficie disponibile.

Nel post pubblicato, è stato anche sottolineato che si tratterà del primo modello con ColorOS 12.1, interfaccia grafica basata su Android 12 ed utilizzata da Oppo per i suoi dispositivi.

OnePlus 10 Pro, tutte le specifiche

Secondo le informazioni ufficiali, OnePlus 10 Pro sarà dotato di display Fluid AMOLED di tipo LTPO 2.0 con frequenza di aggiornamento a 120 Hz, che dovrebbe garantire una migliore fluidità ed una maggiore efficienza energetica.

Come noto, il processore sarà lo Snapdragon 8 Gen 1, accompagnato da RAM LPDDR5 e spazio di archiviazione UFS 3.1. Per quanto riguarda il quantitativo, possiamo soltanto ipotizzare soluzioni da almeno 12 GB di memoria RAM e 256 GB di memoria interna. La batteria, invece, è confermata essere un’unità da 5.000 mAh con ricarica rapida a 80 Watt e ricarica wireless a 50 Watt.

Per quanto riguarda le fotocamere, troveremo un sensore da 32 megapixel nella parte frontale e tre sensori da 48, 50 e 8 megapixel in quella posteriore. Questa fotocamera tripla è realizzata in collaborazione con Hasselblad, garantirà nuove modalità e grandangolo fino a 150°.

Basterà aspettare domani per conoscere tutte le restanti caratteristiche, le varianti ed i relativi prezzi.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963