Libero
samsung galaxy z flip Fonte foto: charnsitr - stock.adobe.com
ANDROID

Oppo lavora su un telefono pieghevole a conchiglia: sarà economico

Dopo Oppo Find N è in arrivo un nuovo smartphone pieghevole, questa volta con form factor a conchiglia e un prezzo che potrebbe essere molto allettante

Oppo vuole giocarsi il tutto per tutto, anche sul fronte dei prezzi, per convincere gli utenti ad acquistare il suo prossimo pieghevole. Infatti, l’atteso telefono Oppo a conchiglia dovrebbe, stando ad un rumor di poche ore fa, arrivare con un prezzo molto conveniente rispetto alla media di prezzo (al momento ancora molto alta) degli altri "foldable" già in commercio.

Il secondo pieghevole della compagnia cinese, che a dicembre ha lanciato il pieghevole a farfalla Oppo Find N al prezzo cinese di circa 1.100 euro, potrebbe essere realmente economico e fare breccia nei cuori di quegli utenti che sono attenti al budget e scartano l’opzione pieghevole perché troppo costosa. Messo a confronto con altri concorrenti che presentano lo stesso design, infatti, la cifra da sborsare per avere l’Oppo Fold (il nome definitivo ancora non è noto) sarebbe inferiore, e non di poco. Oltre a questo particolare, l’indiscrezione che arriva dalla Cina spiega quale chipset lo smartphone dovrebbe avere sotto il cofano: si tratta di un SoC top di gamma di Qualcomm che, di certo, sul foldable potrebbe assicurare prestazioni di elevato livello. Tuttavia, il periodo di arrivo sul mercato dell’Oppo a conchiglia è ancora incerto, anche se si ipotizza che la presentazione potrebbe avvenire già in estate.

L’Oppo "Fold" costerà meno del Galaxy Ze Flip3

Il noto tipster Digital Chat Station ha dichiarato, sul suo profilo di Weibo, che il prossimo smartphone pieghevole di Oppo avrà un form-factor in stile conchiglia, come il Galaxy Z Flip3 di Samsung (in foto d’apertura) o il Huawei P50 Pocket. Secondo il leaker, inoltre, il device avrà a bordo un processore Snapdragon 8 Gen 1+ targato Qualcomm e il prezzo potrebbe essere di circa 756 dollari (al cambio attuale corrisponde a circa 718 euro).

Questo sta a significare che il costo dell’inedito pieghevole di Oppo potrebbe essere inferiore ai device targati Huawei e Samsung e convincere i potenziali acquirenti. Per contestualizzare, il P50 Pocket di Huawei costa circa 1.600 euro, mentre il Galaxy Z Flip3 può essere acquistato a circa 1.000 euro.

Prezzo e disponibilità

Il presunto smartphone a conchiglia di Oppo potrebbe essere lanciato sul mercato cinese nei mesi estivi. Ovviamente, se mai il telefono dovesse approdare in Europa, il costo potrebbe subire un rialzo, a causa delle tasse di importazione e delle varie imposte. Quindi, i presunti 718 euro di cui si parla potrebbero non bastare, ma difficilmente si arriverebbe a superare la soglia psicologica di mille euro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963