in che modo pagare l'f24 online Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come pagare l'F24 online

Vuoi sapere come pagare l'F24 online? Leggi questo articolo! Scopri insieme a noi come compilare il modello F24 e per il pagamento di quali tasse utilizzarlo.

Non serve una lunga presentazione del modello F24, considerando che tutti i contribuenti (titolari e non titolari di partita IVA) lo conoscono già molto bene. Definito "unificato" perché consente al contribuente di procedere con un’unica operazione al pagamento dell’importo dovuto, viene utilizzato per numerosi tributi e contributi, con la compensazione degli eventuali crediti. È possibile compilare il modello F24 in autonomia seguendo le istruzioni e scaricando il modulo dal sito dell’Agenzia delle Entrate, oppure avvalersi di un consulente fiscale, come un commercialista o recarsi ad un CAAF.

Il pagamento del modello F24 può essere eseguito sia presso gli sportelli postali che bancari. Un’altra opzione per evitare le file e gli assembramenti (soprattutto in questi tempi) è pagare l’F24 online, utilizzando una delle modalità a disposizione: dal sito dell’Agenzia delle Entrate, a quello di Poste Italiane o attraverso i servizi di home banking della tua banca. Il sistema di presentazione telematica è, invece, obbligatorio per tutti i soggetti titolari di partita IVA.

Cosa comprende il modello F24

Il modello F24 viene utilizzato per pagamenti di vario genere sia verso gli enti della Pubblica Amministrazione centrale, sia verso enti periferici. Tra gli altri, l’F24 serve a pagare: imposte sui redditi (Irpef, Ires); ritenute sui redditi da lavoro e sui redditi da capitale; IVA; imposte sostitutive delle imposte sui redditi dell’Irap e dell’IVA; addizionale regionale e comunale all’Irpef; accise; imposte di consumo e di fabbricazione; contributi Inps, Inail, Inpgi e premi Inail; Imu, Imi, Imis, Tari e Tasi; imposta comunale sulla pubblicità/canone per l’installazione di mezzi pubblicitari; imposta/contributo di soggiorno; somme per la registrazione dei contratti di locazione; tasse scolastiche e molto altro ancora.

Pagamento dell’F24 online sul sito dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha predisposto per i contribuenti la piattaforma F24 Web o la possibilità di scaricare un software. Sulla piattaforma è possibile accedere registrandosi sul servizio telematico Fisconline, aperto a tutti i contribuenti maggiori di anni 16; oppure su Entratel. Quest’ultimo sistema è riservato ai titolari di partita IVA e ad altri particolari soggetti, quali: persone fisiche, società ed enti che devono effettuare la dichiarazione dei sostituti d’imposta (modello 770) per più di 20 soggetti; società; Amministrazioni dello Stato; gli intermediari (professionisti, CAAF e associazioni di categoria) abilitati per la presentazione online dell’F24; intermediari e soggetti delegati per la registrazione telematica dei contratti di locazione; Poste Italiane S.p.A. per le sue dichiarazioni e per quelle inoltrate dai contribuenti agli sportelli.

Per poter accedere alla piattaforma F24 Web, è richiesto lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), credenziali Agenzia delle Entrate oppure una smart card predisposta. Sta a voi scegliere il metodo di autenticazione che ritenete più adeguato e iniziare, così, la compilazione online del modello F24 tra quelli presenti: F24 ordinario, F24 semplificato (per le imposte erariali, regionali e degli enti locali); F24 Accise; F24 (per i pagamenti degli enti pubblici all’erario); F24 Elementi identificativi (per gli acquisti di auto da immatricolare). Una volta entrati, è necessario inserire il codice Pin ed effettuare il pagamento tramite un “ordine di addebito" a beneficio dell’Agenzia sul vostro conto corrente bancario o postale. In caso di errore si può richiedere l’annullamento dei pagamenti F24 telematici fino al penultimo giorno lavorativo antecedente la data di versamento segnalata nell’F24.

Pagare l’F24 online tramite Home banking

Se avete a disposizione i servizi di home banking, potete procedere con il modello F24 online servendovi delle credenziali di accesso alla vostra area personale; del modello F24 cartaceo compilato; della somma di denaro sul conto che copra il pagamento e di un codice dispositivo che vi consenta di accordare il pagamento. Alcune banche mettono a disposizione delle chiavette, oppure la conferma via SMS sul vostro telefono, oppure tramite app della vostra banca sul vostro smartphone. Al netto di ciò, effettuate il login sul sito della vostra banca e andate nella sezione riservata ai modelli F24.

Troverete un modulo pressoché identico a quello cartaceo che avete già compilato con i dati necessari, per mezzo del commercialista o del CAAF. In seguito, dovrete autorizzare il pagamento introducendo il codice dispositivo e terminare l’operazione. Se la vostra banca lo consente, potete pagare l’F24 online anche da app su smartphone, inserendo le credenziali di accesso e seguire le indicazioni per l’F24. Uno dei vantaggi dell’home banking è che vi consente di caricare direttamente sul sito il PDF del versamento F24, senza compilare tutti i campi.

Pagare F24 online da Poste Italiane

Un’altra modalità per pagare l’F24 online è dal sito di Poste Italiane tramite carta di credito o PostePay. È bene ricordare, come da Decreto Legge n. 66/2014, che è possibile presentare modelli F24 con compensazioni e con saldo finale pari a zero solo tramite i servizi telematici messi a disposizione dell’Agenzia delle Entrate. Per iniziare il procedimento andate sul sito Poste.it ed entrate con le vostre credenziali. Tra i servizi finanziari cliccate su Paga Bollettino F24, per aprire la schermata che presenta le varie tipologie di bollettini F24 già descritti.

Dopo aver scelto quello che fa al caso vostro, inserite i dati richiesti nel modulo, riportandoli dal modello stampato predisposto dal vostro consulente fiscale. Ricordate sempre di prestare molta attenzione, rileggete più volte gli elementi inseriti, poiché anche il più piccolo errore, può invalidare il pagamento. A fine compilazione, dovrete scegliere la modalità di pagamento e cliccare su Paga ora per completare l’operazione e salvare la ricevuta generata dal sito.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963