Libero
vedere le password salvate su android Fonte foto: Shutterstock
ANDROID

Come trovare le password memorizzate su Android

Se avete dimenticato le password salvate sul proprio device Android e non sapete come recuperarle: ecco come fare, come salvarle e quando è il caso di cambiarle

Navigando in Internet dal proprio smartphone capita spesso di dover effettuare il login su vari siti, o sulla rete Wi-Fi, o ancora, sulle app che richiedono una password, inserendo quindi le proprie credenziali. Normalmente queste vengono salvate al primo accesso, in modo da non doverle reinserire per le volte successive. Questo è senza dubbio un grande aiuto, perché consente un accesso rapido a tutti i contenuti di cui sia bisogno, ma dall’altro lato il rischio è quello di dimenticarsi i propri dati di accesso, perché non li si utilizza mai. Per questo è bene essere in grado di recuperare le password salvate su Android in qualsiasi momento. Come fare?

Come vedere le password salvate su Android

Per vedere le password salvate su Android bisogna utilizzare Smart Look. Normalmente questa funzionalità parte automaticamente nel momento in cui viene collegato un account Google al device. Per verificarlo bisogna andare sulle impostazioni e selezionare “Google", quindi la voce “Smart look per password". Si dovrà quindi controllare che tale voce sia impostata su “on".

Questo consente di visualizzare tutte le password che sono state memorizzate ad ogni accesso. Se invece questa funzionalità non è attiva, ci sono altri sistemi per il recupero delle password su Android. Ad esempio, proseguendo nella schermata che si è aperta, si può cliccare sulla sezione “Password salvate" e successivamente su “Account Google". Qui ci si dovrà allungare inserendo le proprie credenziali di accesso Google. Si potrà quindi andare a visualizzare una serie di domini per i quali Google ha salvato le credenziali di accesso. Basterà quindi cliccare sul simbolo a forma di occhio per visualizzarne le password associate.

Vedere le password salvate su Android da Google Chrome

Per vedere le password salvate su Android passando da Google Chrome, sarà sufficiente avviare l’applicazione e cliccare sul simbolo con i tre puntini, solitamente presenti in alto a destra. Da lì si dovrà selezionare la voce “Impostazioni" e quindi “Password", che permetterà di accedere all’area delle proprie credenziali, dove consultare l’elenco degli accessi salvati. Anche in questo caso basterà visualizzare la password attraverso l’icona a forma di occhio. Sempre in quel menu sarà anche possibile eliminare delle password che non si utilizzano più, oppure esportarle.

Chrome e poi in grado di aiutare ad accedere ad un sito web di cui si aveva salvato la password. Una volta aperta l’app, basterà accedere al sito che si era già visitato. Entrando nel modulo di accesso del sito, nel caso ci sia salvato un solo nome ed una sola password penserà Chrome a compilare automaticamente i campi. Se invece vi sono diversi account di accesso salvati, basterà scegliere quello che si vuole utilizzare in quel momento e vedere le password salvate su Android. Infine, se la app non propone alcuna password, si dovrà cliccare sulla chiave per visualizzare quali sono quelle possibili.

Quando cambiare le password salvate su Android

A volte può rendersi necessario cambiare le password salvate su Android. Questo soprattutto qualora emerga che una combinazione di nome utente e password sia stata compromessa in qualche modo, per una fuga di dati in una app. Questo significa che tale combinazione è stata pubblicata online. In questo caso è consigliabile modificare il prima possibile la propria password, in modo da tenerne inalterata la sicurezza. In questo caso Chrome in via degli avvisi in cui spiega la situazione e consente di modificare i propri dati di accesso. Anche qualora non vengono inviati avvisi è possibile in ogni momento controllare se le proprie password siano state in qualche modo compromesse. Basterà aprire l’applicazione Chrome, accedere al menu “Impostazioni" e quindi cliccare sulla voce “Password", e successivamente su “Controlla password".

Recuperare le password Wi-Fi

Anche per utilizzare il Wi-Fi può essere utile sapere come recuperare le password memorizzate su Android. In questo caso sarà necessario scaricare una app, denominata Wi-Fi Key Recovery. Essa permette un accesso rapido ai file in cui sono memorizzati gli accessi. Innanzitutto sarà necessario scaricare la app. Una volta avviata, si dovrà prima garantire un accesso ai permessi di root, cliccando su concedi. Basterà quest’operazione per poter visualizzare tutte le password Wi-Fi che sono memorizzate sul proprio smartphone. Cliccando sulla rete di proprio interesse apparirà una schermata da dove si potrà copiare la password.

Come salvare le password su Android

Se non sì hanno password salvate su Android, forse è il caso di crearsi un database allo scopo. Esistono a questo proposito alcuni apposite applicazioni, da cui poi si potranno sempre recuperare le password. Una di queste KeepPass2Android, gratuita e di facile utilizzo. Dopo averla scaricata sul proprio dispositivo andrà avviata e si dovrà cliccare su “Crea un nuovo database". Qui si potrà decidere se salvare il file nel formato .kdbx oppure se utilizzare un servizio di cloud storage. Si dovrà quindi scegliere una password con cui proteggere i propri archivi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963