Libero
poco f4 Fonte foto: Poco/Weibo
ANDROID

Poco F4 e Poco X4 GT stanno arrivando: annunciata la data di lancio

I due nuovi dispositivi Poco F4 e Poco X4 GT di fascia media saranno presentati sul mercato globale il 23 giugno: sono altri telefoni rimarchiati?

Con il Poco F4 (in foto) sarà presentato anche il Poco X4 GT, la data fissata è il 23 giugno e l’annuncio arriva dall’account Twitter di Poco Global. I due nuovi telefoni vanno a inserirsi in fascia media grazie a un pezzo che, conoscendo Poco, sarà di sicuro conveniente. Infatti i processori a bordo dei due telefoni, sono rispettivamente il Qualcomm Snapdragon 870 (Poco F4) uscito due anni fa e il MediaTek Dimensity 8100 (Poco X4 GT), entrambi chip da "quasi top" e dal rapporto prezzo/prestazioni molto buono.

La questione al centro di molte discussioni online è se i due telefoni siano effettivamente un rebrand di prodotti già visti o se rappresentino dei progetti originali destinati, appunto al mercato globale. Nel Poco F4, secondo quanto rivelato dalla stessa Poco in un tweet qualche giorno fa, sul retro del telefono c’è un sensore principale da 64 MP che si distanzierebbe notevolmente dal sensore principale da 48 MP presente sia sul Redmi K40s sia sul Redmi K50, entrambi considerati spesso modelli gemelli dell’F4. Analoga prospettiva,  per il Poco X4 GT che secondo molti rappresenterebbe invece uno Xiaomi Redmi Note 11T Pro rinominato per l’Europa e per altri mercati. D’altronde la filosofia di Xiaomi, prevede proprio di distribuire su più mercati lo stesso prodotto, sebbene con marchi diversi per accontentare il gradimento del pubblico.

POCO F4 5G: come sarà

Il processore a bordo del Poco F4 5G è stato confermato essere il Qualcomm Snapdragon 870 abbinato a diversi tagli di memoria che dovrebbero andare dai 6/128 GB a 8/128 e 8/256 GB, fino addirittura a 12/256 GB, configurazione insolita ma molto ambiziosa per questa fascia di prezzo. Staremo a vedere se confermata o meno.

Questo dispositivo però presenta un paio di punti di forza notevoli: il display Super AMOLED da 6,67 pollici con frequenza di aggiornamento di 120 Hz e luminosità fino a 1.300 nit e il comparto fotocamere sul retro composto da 3 sensori: il principale da 64 MP ( f/1.79) con OIS, un sensore da 8 MP (f/2.2) e un macro da 2 MP. La fotocamera anteriore è da 20 MP (f/2.4).

Infine, la scheda tecnica è completata dal lettore d’impronte digitali laterale, da una coppia di altoparlanti stereo e una batteria da 4.500 mAh che supporta la ricarica rapida da 67 W. Il prezzo dovrebbe attestarsi, in Europa e in Italia intorno ai 430 euro.

Poco X4 GT: come sarà

Il Poco X4 GT ha a bordo il processore MediaTek Dimensity 8100 abbinato al taglio di memorie 8/256 GB, ma non sappiamo se ne saranno proposti altri. Il display è LCD da 6,6 pollici con frequenza di aggiornamento di 120 Hz forse arriverebbe a 144 Hz, esattamente come su Redmi Note 11T Pro.

Su retro troviamo la medesima combinazione fotografica del Poco F4; sensore principale è da 64 MP, un sensore grandangolare da 8 MP e un sensore macro da 2 MP. Sul lato anteriore è posto in alto un sensore da 20 MP.

Rispetto al Poco F4 troviamo sul Poco X4 GT una batteria più capiente, da 5.080 mAh e ricarica rapida a 67 W.

Il prezzo del Poco X4 GT si attesterebbe in Europa intorno ai 400 euro per via del display di tipo LCD che abbassa un pochino il prezzo.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963