Libero
samsung galaxy s22 presentazione Fonte foto: Samsung
ANDROID

Quale Samsung Galaxy S22 arriverà in Italia

Manca poco alla presentazione della nuova gamma Samsung Galaxy S22, prevista per il 9 febbraio 2022, ma ancora non è certo se in Europa lo smartphone adotterà il chip di Qualcomm o quello di Samsung

La nuova gamma di smartphone Samsung Galaxy S22 è in arrivo ed è ormai certo che il colosso sud-coreano presenterà i suoi top di gamma durante l’atteso Unpacked 22, fissato per mercoledì 9 febbraio. Ma la domanda che ci poniamo è: quale processore avranno i Galaxy S22 che approderanno in Italia?

Pochi giorni fa, un’indiscrezione ci ha rivelato tutte le funzionalità dei Samsung Galaxy S22, Galaxy S22+ e Galaxy S22 Ultra. Tuttavia, esaminando più attentamente le immagini trapelate, è emerso chiaramente un dettaglio non da poco e vale a dire: quali Paesi riceveranno i modelli S22 con il processore Exynos 2200 e quali con il chipset Snapdragon 8 Gen 1. Ciò che ci interessa, ovviamente, della questione è quale SoC avranno sotto il cofano i nuovi flagship dell’azienda asiatica che faranno capolino in Italia. A questa domanda cercheremo, come sempre, di dare una risposta più che mai esaustiva.

Galaxy S22: in Italia con Exynos o Snapdragon?

Stando a quanto rivelato dal leak, in Europa (e quindi in Italia) la compagnia coreana lancerà le versioni di Galaxy S22, Galaxy S22+ e Galaxy S22 Ultra con Exynos 2200, chip sviluppato e prodotto da Samsung stessa. I terminali con il medesimo processore arriveranno anche nel CSI (Commonwealth of Independent States), oltre al Sud-ovest asiatico, Medio Oriente e Africa.

Per quanto riguarda le varianti con Snapdragon 8 Gen 1 targato Qualcomm, i rumor sono convinti che attraccheranno in Cina, Giappone e America Latina, oltre al Nord America, Corea del Sud e Sud-est asiatico.

Exynos 2200: alcuni test

Capiamo meglio quali caratteristiche tecniche vanta il chip di Samsung, che arriverà a bordo degli imminenti Galaxy S22 di casa nostra. Al momento, purtroppo, nessuno ha ancora provato sul campo l’Exynos 2200, quindi ci dobbiamo attenere ai rumor più recenti.

Il più attendibile è quello del leaker Ice Universe, che in tweet ha riportato l’esito di un test di comparazione sulla piattaforma Geekbench 5 (noto benchmark) tra l’Exynos 2200 di Samsung, lo Snapdragon 8 Gen 1 di Qualcomm e il Dimensity 9000 di Mediatek – oltre al top di gamma del 2021 di Qualcomm, lo Snapdragon 888 e all’Apple A15 Bionic (il SoC di iPhone 13).

Nel test, a risultare il peggiore è stato il processore Samsung, quell’Exynos 2200 che arriverà a bordo della serie dei nuovi Galaxy S22 in Italia. Entrando nei dettagli, il chip sudcoreano ha ottenuto 1.109 punti nei test in single core e 3.534 punti in quelli multi-core. Non ci resta che attendere l’arrivo degli S22 per provare sul campo la loro effettiva efficienza.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963