Libero
ANDROID

Realme 11 Pro+ 5G arriva domani: come sarà

Realme 11 Pro+ 5G arriverà in Cina il 10 maggio. L’azienda ha condiviso molte informazioni interessanti al riguardo, confermando l’arrivo sui mercati globali

Pubblicato:

realme 11 pro plus Fonte foto: Realme / Weibo

Realme 11 Pro+ 5G verrà lanciato ufficialmente sul mercato cinese il prossimo 10 maggio e l’azienda ha già rivelato alcune delle caratteristiche tecniche di questo nuovo smartphone, erede naturale del precedente Realme 10 Pro+, confermando anche la diffusione globale prevista per le prossime settimane. Tra le particolarità da Realme su Twitter, anche quelle relative alla nuova fotocamera e al nuovo zoom che, stando alle promesse del colosso della tecnologia, “porterà la funzione a un livello superiore“.

Realme 11 Pro+ 5G: come sarà

Tra le specifiche tecniche del nuovo Realme 11 Pro+ 5G, l’azienda ha confermato il display AMOLED da 6,7 pollici, con risoluzione Full HD+ e refresh rate a 120Hz.

Da Geekbench, invece, sappiamo che il processore di questo smartphone sarà un MediaTek Dimensity 7050 che, essenzialmente, è il nuovo nome dato all’azienda al già noto Dimensity 1080. A questo saranno affiancati 8 o 12 GB di RAM e fino a 1TB di spazio di archiviazione.

Il comparto fotografico, stando a quanto condiviso dalla stessa Realme, sarà la vera punta di diamante di questo smartphone, grazie ad un sensore principale da 200 MP con OIS. Per quanto riguarda le altre fotocamere, secondo il leaker indiano Mukul Sharma ci saranno una ultra-grandangolare da 8 MP e un sensore di profondità o macro da 2 MP.

La fotocamera frontale, invece, dovrebbe essere da 32 MP. Al momento non è chiaro se il nuovo zoom anticipato da Realme Global avrà un teleobiettivo dedicato o se l’azienda opterà per una soluzione software applicata al sensore principale.

Dai rumor sul web, il Realme 11 Pro+ 5G dovrebbe avere anche la “Modalità Luna” che, sfruttando le potenzialità dei sensori fotografici e l’intelligenza artificiale, consentirebbe all’utente di fotografare al meglio il satellite naturale della Terra.

Per quanto riguarda le connessioni, se il processore fosse davvero un Dimensity 7050, allora garantirebbe a questo smartphone il supporto per le connessioni 5G, il WiFi 6, il Bluetooth 5.2 e le varie connessioni satellitari per la geolocalizzazione.

Sempre dalle indiscrezioni condivise da Mukul Sharma, infine, il nuovo Realme 11 Pro+ 5G avrà una batteria da 5000 mAh e ricarica rapida cablata da 100W. Il sistema operativo sarà Android 13 con interfaccia Realme UI 4.0.

 Realme 11 Pro+ 5G: quando arriva

Realme 11 Pro+ 5G verrà lanciato ufficialmente per il mercato cinese domani, cioè il 10 maggio. Al momento non c’è ancora una data di lancio ufficiale per i mercati internazionali, ma l’azienda ha assicurato la diffusione globale.

Non ci sono nemmeno dati ufficiali sul prezzo, ma il precedente Realme 10 è arrivato in Italia solo nella versione standard ed è disponibile al prezzo di circa 230 euro.