Libero
realme 8 Fonte foto: Realme / Twitter
ANDROID

Realme 8 Pro esce il 24 marzo con 4 fotocamere, 3 Dark Mode e un caricabatterie

I due nuovi smartphone di Realme stanno per arrivare: la presentazione è prevista per 24 marzo e alcune delle caratteristiche tecniche sono state già svelate dall'azienda.

La data di lancio è stata fissata a poco più di una settimana da oggi, ovvero il prossimo 24 marzo, ma per Realme 8 Pro e per il fratello minore Realme 8 è già tempo di calare le sue carte migliori. I due smartphone di fascia media hanno dalla loro parte un modulo con ben quattro fotocamere, una Dark Mode a tre varianti e un potente caricabatterie (potentissimo, nel caso della versione Pro) e si andranno a collocare dietro al nuovo top di gamma Realme GT 5G.

La nuova serie Realme 8 debutterà ufficialmente il prossimo 24 marzo in India con un evento, dedicato principalmente alle proposte della casa produttrice cinese appartenenti alla fascia di prezzo media, in agenda per le ore 15 italiane. Insieme alla versione Pro, arriverà anche il modello base della linea e la nuova coppia andrà a rimpiazzare Realme 7 e Realme 7 Pro usciti lo scorso anno. L’evento di presentazione dedicato alle fotocamere, tenutosi a inizio mese, aveva già svelato alcuni interessanti dettagli sul comparto fotografico di questo smartphone ma, solo poche ore fa, grazie un primo video di unboxing diffuso su YouTube ha mostrato le principali caratteristiche del nuovo Realme 8 Pro, dando un ulteriore assaggio agli appassionati e qualche informazione tecnica utile per valutarne l’acquisto dell’uno o dell’altro modello

Realme 8: caratteristiche tecniche

A parlare per primo delle specifiche del nuovo smartphone di Realme è stato il CEO dell’azienda Madhav Sheth che, su Twitter, ha confermato alcune peculiarità fondamentali del nuovo modello. Cervello del nuovo smartphone è il processore MediaTek Helio G95 (che ha prestazioni leggermente superiori a quelle di un Qualcomm Snapdragon 730G) mentre, per l’alimentazione, la scelta è ricaduta su una batteria da 5.000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 30W. Lo schermo è di dimensioni apprezzabili: parliamo di un display da 6.4 pollici Super AMOLED con punch-hole nell’angolo superiore di sinistra.

C’è una cornice sottile sui lati del telefonino e sul fondo, dove è possibile trovare l’alloggiamento per cavo mini-jack da 3,5 mm. A questi dettagli, si aggiunge il caricabatterie SuperDart da 30W, interessante accessorio che arriva in dotazione insieme al cavo USB-A/USB-C, lo strumento necessario per l’estrazione della scheda SIM e una custodia in silicone trasparente.

È però il retro di questo smartphone a custodire i dettagli più ricchi. Infatti, insieme allo slogan "Dare to Leap" inciso nella scocca, in alto campeggia la fotocamera a modulo quadruplo. A catturare l’attenzione è il sensore primario da 64 MP.

Realme 8 Pro: caratteristiche tecniche

Realme 8 Pro sarà molto simile alla versione non Pro, con tree eccezioni principali: la fotocamera, la batteria e il SoC. Il sensore primario è infatti da 108 MP, mentre la batteria ha una dimensione inferiore rispetto al modello base (si scende da 5.000 a 4.500 mAh), ma una velocità di ricarica superiore (si sale da 30 a 65 Watt). Nessuno dei due modelli, invece, dovrebbe avere avere ricarica wireless.

Nulla di certo, invece, sul processore che spingerà il Realme 8 Pro: da più parti si parla di un SoC Snapdragon di Qualcomm, senza però dire con certezza quale. Le ipotesi sul tavolo sono diverse e corrisponderebbero ad altrettanto diversi prezzi di vendita dello smartphone: Qualcomm Snapdragon 750G, Qualcomm Snapdragon 765G o Qualcomm Snapdragon 768G.

Realme 8 e 8 Pro, il software nel dettaglio

Per il comparto software di entrambi i modelli, invece, l’utente troverà la ben nota interfaccia grafica Realme UI 2.0, basata su Android 11, particolarmente ricca di possibilità di personalizzazione. In particolare, l’utente potrà impostare tre diverse variazioni sul tema della Dark Mode, denominate Gentle, Medium, ed Enhanced in base all’intensità dei colori. Completano la panoramica l’Always On Display custom e lo swipe verso il basso a tre dita, dedicato all’acquisizione delle immagini delle schermate che fa il debutto in questa occasione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963