Libero
realme 9 4g Fonte foto: Realme
TECH NEWS

Realme conferma: in arrivo anche il Realme 10 4G

Realme ha ufficializzato per il prossimo 9 novembre il lancio della sua nuova serie di smartphone che si chiameranno Realme 10. Per il mercato italiano è atteso, per primo, il modello base della nuova famiglia, ovvero il Realme 10 4G (successore di Realme 9 4G, in foto). La famiglia di smartphone, oltre a quest’ultimo, si dovrebbe comporre di altri due: Realme 10 Pro+ e Realme 10 5G. Al momento non è chiaro se questi due smartphone approderanno anche in Italia in futuro.

Realme 10 4G: Helio G99 e RAM dinamica

Realme ha confermato alcuni dei rumor che sono trapelati nei mesi scorsi. Sicuramente il nuovo Realme 10 4G arriverà con il SoC MediaTek Helio G99 e sarà proposto con una cosiddetta "RAM dinamica" da 16 GB (8+8) che permetterà gestire, in contemporanea, qualcosa come 182 applicazioni. confermate da Realme.

In parole povere questa tecnologia "sottrae" parte della memoria interna (in questo caso 8 GB) e la utilizza come RAM virtuale portando quella in dotazione ed effettivamente installata (in Realme 10 4G parliamo di 8 GB) a 16 GB totali. Si tratta dello stesso meccanismo della memoria virtuale di Windows, però su smartphone.

Realme 10 4G: i rumor da confermare

Quello che non è confermato su Realme 10 4G, e che risulta solo dai tanti rumor che si rincorrono sul Web, è la dimensione dello spazio di archiviazione, che dovrebbe essere da 128 GB o 256 GB. Realme 10 4G dovrebbe arrivare in 3 colori, con una dimensione del display AMOLED pari a 6.4 pollici con risoluzione Full HD+ (1.080×2.400 pixel).

Inoltre, lo smartphone avrà una fotocamera principale da 50 MP, abbinata a un solo sensore ausiliario da 2 MP. Le informazioni sulla fotocamera frontale non sono state confermate, ma dovrebbe essere posizionata in un foro nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.

La batteria del Realme 10 4G dovrebbe essere da 5.000 mAh, con supporto per ricarica a 33 W tramite la classica porta USB-C. Dovrebbe essere presente anche un jack per le cuffie da 3,5 mm, mentre il sensore biometrico sarà posizionato sul pulsante di accensione. Non mancherà il supporto al Bluetooth 5.0 e il GPS.

Nessuna notizia ufficiale sul fronte prezzi, ma si può ipotizzare un costo per questo modello poco superiore ai 200 euro. Il tutto in attesa, come detto, del 9 novembre quando Realme offrirà più informazioni e, probabilmente, anche un prezzo per il mercato italiano.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963