Libero
realme Fonte foto: Framesira / Shutterstock
ANDROID

Realme GT 2 Pro sarà un vero top di gamma, anche nel prezzo

Realme è pronta a debuttare nel mercato dei top di gamma con uno smartphone molto ambizioso: è Realme GT 2 Pro, vediamo come sarà e quanto costerà

Durante la sua giovane storia caratterizzata da una crescita fulminante, Realme ci ha abituati a smartphone dal rapporto qualità prezzo invidiabile, prodotti dalle buone, a volte ottime, caratteristiche tecniche offerti a cifre più che concorrenziali. Così Realme si è fatta strada tra i grandi, ma adesso sarebbe pronta a spiccare il volo.

Secondo le informazioni che filtrano dalla catena produttiva, raccolte e rilanciate dal noto informatore OnLeaks, Realme GT 2 Pro sarà il primo top di gamma dell’azienda creata da Oppo. Le specifiche che emergono sono incredibili, e Realme starebbe preparando tutto a puntino per inaugurare con il botto il suo debutto nella fascia di smartphone più esclusiva di tutte. Su Realme GT 2 Pro ad esempio ci sarà il nuovissimo Snapdragon 8 Gen 1 di Qualcomm in modo da offrire il massimo agli appassionati in termini di prestazioni, e anche delle fotocamere posteriori realizzate con la collaborazione di un nome importante in ambito fotografico.

Realme GT 2 Pro, come sarà

Secondo le indiscrezioni diffuse da OnLeaks, Realme GT 2 Pro sarà un top di gamma assoluto, e lo conferma l’adozione del nuovissimo (e potentissimo) chip Snapdragon 8 Gen 1 di Qualcomm, che Realme GT 2 Pro sarà tra i primi a far debuttare sul mercato. Lo schermo sarebbe sullo stesso livello del chip, ovvero di qualità altissima: si vocifera di un pannello OLED piatto da 6,8 pollici con risoluzione WQHD+ (o 1440p, se preferite) con frequenza di aggiornamento a 120 Hz.

Sulla superficie posteriore di Realme GT 2 Pro ci saranno tre fotocamere, la principale e la ultra grandangolare da 50 megapixel ciascuna e un teleobiettivo, dallo zoom ottico ancora ignoto, da 8 megapixel. Ma ad impressionare non è certo il numero dei megapixel o dei sensori, quanto ciò che si intravede dalle prime immagini finite in rete. Vicino alle fotocamere infatti è stampigliato il logo GR Lens, riferito alle omonime lenti prodotte da Ricoh, un nome “di peso" nell’ambiente fotografico.

Alla realizzazione delle lenti di Realme GT 2 Pro, quindi, parteciperebbe un’azienda che è una garanzia in termini di qualità, di conseguenza ci si possono aspettare delle fotografie con una minore quantità di riflessi, dunque meno disturbate. Certo, collaborare con un’azienda del calibro di Ricoh richiederà un investimento economico che in parte si rifletterà sul prezzo di listino di Realme GT 2 Pro, ma evidentemente Realme non vuole badare a spese pur di offrire agli appassionati un top di gamma a tutto tondo, valido anche e soprattutto sul piano multimediale.

OnLeaks ha fatto pure sapere che la superficie posteriore di Realme GT 2 Pro dovrebbe essere realizzata in ceramica, magari non nella variante “base" ma in una dal sapore più premium. Il telaio invece sarà in alluminio. Nessuna informazione definita più di tanto sulla superficie frontale, che sarebbe caratterizzata da cornici intorno allo schermo ridotte all’osso e da una fotocamera all’interno del foro nel display.

Realme GT 2 Pro, quanto costerà

Realme GT 2 Pro sarà quindi un top di gamma a tutti gli effetti, che costerà certamente di più rispetto a quanto non ci abbia abituato l’azienda in questi anni. Secondo OnLeaks sarà lo smartphone più costoso mai realizzato da Realme: ci si attende un prezzo di partenza superiore ai 700 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963