redmi 10x Fonte foto: Framesira / Shutterstock.com
SMART EVOLUTION

Redmi 10X, smartphone 5G lowcost con 4 fotocamere

Redmi 10 X sarà uno smartphone 5G economico, ma dalle grandi potenzialità. A bordo il chipset MediaTek Dimensity 820 con 8GB di RAM. Quattro fotocamere posteriori

Sarà presentato in Cina il 26 maggio il prossimo smartphone di Redmi, che sarà economico ma dalle caratteristiche assolutamente interessanti. Si chiamerà Redmi 10X e, grazie all’adozione del SoC Mediatek Dimensity 820, sarà disponibile anche in versione 5G. Ma il punto di forza sarà un altro: il reparto fotografico.

Sarà disponibile in tre versioni: 4G, 5G e Pro 5G e si tratterà anche di un dispositivo abbastanza potente: Redmi afferma di averlo testato sulla famosa piattaforma di benchmark per smartphone Android AnTuTu ottenendo uno score di 415.672 punti (probabilmente il produttore si riferisce alla versione Pro). Un risultato a metà strada tra quello del Samsung S10 e quello del Samsung S10+. Inoltre il Redmi 10X sarà dotato di una complessa tecnologia di gestione delle fotocamere, che saranno quattro, che potrebbe portarlo a risultati addirittura simili a quelli del Google Pixel 4 a guardare la prima foto promozionale diffusa da Redmi e scattata con il 10X Pro.

Redmi 10X: il reparto fotografico

Il Redmi 10X avrà una sezione fotografica dotata di ben quattro sensori posteriori: la principale da 48 MP, un grandangolo da 8 MP, un teleobiettivo e un macro entrambi da 2 MP. Il modello Pro dovrebbe avere uno zoom ibrido fino a 30X e lo stabilizzatore ottico sull’obiettivo principale. Non ci sarà, quindi, un sensore di profondità ToF, mentre la fotocamera anteriore sarà da 13 MP. Oltre all’hardware, però, a far ben sperare è anche il software di gestione delle fotocamere: si tratta del framework di deep learning sviluppato da Xiaomi per ottimizzare gli scatti, che offre modalità come la “Star Trek” per fotografare il cielo notturno e le stelle e che, a detta del costruttore, permette di fare foto con esposizione fino a un minuto, anche senza usare cavalletto.

Redmi 10X: caratteristiche tecniche

Anche il resto delle caratteristiche tecniche del Redmi 10X sarà di ottimo livello, come conferma lo score di AnTuTu. Ad affiancare il processore Mediatek Dimensity 820 da otto core e GPU Mali-G57 ci saranno infatti 4, 6 o 8 GB di RAM. La memoria di archiviazione sarà invece fino a 256 GB, espandibile fino a 2 TB con microSD. Le probabili configurazioni saranno da 4/64 GB, 6/64 GB, 8/128 GB e 8/256 GB. Lo schermo sarà da 6,57 pollici, FHD+ (2.400×1080 pixel) in tecnologia OLED e questo ha permesso a Redmi di integrare il sensore per le impronte digitali sotto al display. La batteria sarà di 4.500 mAh, con ricarica fast fino a 22,5 Watt.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963