samsung Fonte foto: Lukmanazis / Shutterstock.com
ANDROID

Samsung alla carica con 3 nuovi smartphone lowcost: le caratteristiche

Samsung sta lavorando su tre nuovi smartphone economici: il Galaxy A11, il Galaxy A21s e il Galaxy M31. Ecco le caratteristiche

Nonostante in Corea del Sud la situazione relativa alla diffusione del Covid-19 non si tra le migliori, Samsung non si ferma e continua con i suoi piani di produzione industriale. Il colosso asiatico è difficile da arrestare e si appresta a lanciare nei prossimi mesi tre nuovi smartphone di fascia media e bassa: si tratta del Galaxy A21s, del Galaxy A11 e del Galaxy M31.

Si tratta di telefoni che rappresentano per l’azienda sud-coreana una fetta di mercato importante, in quanto si rivolge soprattutto ai paesi in via di sviluppo dove il fattore prezzo è uno degli elementi fondamentali da vagliare al momento dell’acquisto. Nonostante il prezzo dei tre dispositivi non dovrebbe superare i 300-350 euro, le caratteristiche tecniche sono davvero interessanti, a partite dalla presenza di almeno due o tre fotocamere nella parte posteriore. Inoltre, come spesso capita con gli smartphone medio di gamma Samsung, la batteria consentirà di arrivare a fine giornata senza troppi patemi.

Come sarà il Samsung Galaxy A21s

Un telefono completamente nuovo, mai entrato in produzione, almeno stando alle indiscrezioni pubblicate dal sito Sammobile. Identificato dal numero di serie SM-A217F, sembrerebbe destinato alla commercializzazione negli Stati Uniti, ma potrebbe essere diffuso anche in mercati differenti. Poche le informazioni sul Galaxy A21s, per ora si conoscono solamente i tagli della memoria di archiviazione, da 32 e 64 GB e che sarà dotato di una fotocamera macro da 2 megapixel.

Un altro elemento conosciuto riguarda le quattro colorazioni disponibili: blu, nera, bianca e rossa. La batteria dovrebbe essere da 5000mAh, come sta accadendo sugli ultimi smartphone medio di gamma di Samsung. L’unica cosa quasi sicura riguarda il prezzo che, considerando che stiamo parlando di un telefono di fascia bassa, indicativamente potrebbe attestarsi attorno ai 150/200 euro.

Samsung Galaxy A11: le caratteriche

Già la scorsa estate si vociferava in merito all’imminente uscita del Samsung Galaxy A11. Ora sembra tutto pronto, grazie alla certificazione riportata sul portale dell’ente di certificazione Wi-Fi Alliance proprio in questi giorni, nonché alla certificazione FCC dalla quale emergono ulteriori conferme del lancio del Samsung Galaxy A11. Il nuovo smartphone della casa sud-coreana dovrebbe essere dotato di una batteria da 4.000 mAh, di una tripla fotocamera posteriore e di un sensore dedicato alla lettura delle impronte digitali posizionato sul retro della scocca del telefono.

Non solo, anche la recentissima certificazione FCC, oltre a confermare l’imminente lancio sul mercato, permette di conoscere qualche dettaglio in più come la presenza di 2 GB di memoria RAM, 32 GB di capacità di archiviazione e la presenza di Android 10 con interfaccia One UI 2.0. Infine, già note le colorazioni disponibili: bianca, rossa, bianca e blu.

Samsung Galaxy M31 con Bluetooth 5.0

L’ultimo smartphone pronto ad invadere il mercato è il Galaxy M31 che, oltre ad avere ricevuto recentemente la certificazione WiFI Alliance, gode anche di quella del Bluetooth Special Interest Group che conferma la presenza di un modulo Bluetooth 5.0, certificazione rilasciata lo scorso 23 gennaio 2020. Un altro elemento, quello del Bluetooth, che va ad aggiungersi a quel poco conosciuto finora rispetto alle specifiche tecniche del Galaxy M31. Secondo i soliti ben informati, il Galaxy M31 dovrebbe montare sotto la scocca il chipset SoC Exynos 9611, memoria RAM da 6 GB e due tagli di memoria di archiviazione, rispettivamente da 32 e da 64 GB. Infine, il comparto fotografico dovrebbe ospitare una quadrupla fotocamera.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963