galaxy a11 Fonte foto: samsung
ANDROID

Samsung Galaxy A11 ufficiale: smartphone lowcost con 4 fotocamere

Il Galaxy A11 è il nuovo smartphone lowcost di Samsung: prestazioni affidabili e prezzo inferiore alla media. Ecco le caratteristiche

Basta indiscrezioni: Samsung Galaxy A11 è ufficialmente un nuovo smartphone del produttore coreano. È apparso sul sito di Samsung, con tutte le caratteristiche tecniche ma ancora senza prezzo. E, tra le caratteristiche, ci sono anche le 4 fotocamere: una anteriore e tre posteriori.

Il prezzo non dovrebbe essere molto alto, perché il Galaxy A11 è di fatto un device di gamma entry-level, nonostante abbia quattro fotocamere e lo schermo molto grande. Sembra infatti che Samsung punti sul Galaxy A11 come dispositivo per chi vuole spendere poco e dalle caratteristiche affidabili. Un device, insomma, che eredita perfettamente il ruolo del Galaxy A10 che gradualmente andrà a sostituire e che, di conseguenza, dovrebbe avere un prezzo simile: magari un po’ più alto al lancio, per poi allinearsi dopo qualche mese. La nuova strategia commerciale di Samsung, un tempo focalizzata esclusivamente sui dispositivi premium, ma che oggi non disdegna affatto smartphone “per tutti“, prosegue quindi spedita.

Samsung Galaxy A11: le quattro fotocamere

Partiamo dalle fotocamere, di sicuro la caratteristica più apprezzabile di questo smartphone 2020 low cost di Samsung. Sono quattro, con la frontale da 8 MP e apertura del diaframma f/2.0 posizionata in un foro dello schermo, in alto a sinistra (Infinity-O, come dice Samsung). Dietro, invece, ci sono le altre tre: la principale è da 13 MP con apertura f/1.8, poi c’è il grandangolo ultra wide da 5 MP e apertura f/2.2 e, infine, l’immancabile sensore ToF di profondità da 2 MP f/2.4. Samsung non ha ancora inserito nel suo sito ufficiali le specifiche tecniche del comparto video, ma non ci possiamo aspettare moltissimo in fatto di frame rate vista la fascia di mercato che andrà a coprire questo smartphone low cost.

Samsung Galaxy A11: caratteristiche tecniche

Le altre caratteristiche tecniche del Samsung Galaxy A11 ruotano intorno a un non meglio specificato processore octa core da 1.8 GHz di velocità massima, affiancato da 2 o 3 GB di RAM e da soli 32 GB di spazio di archiviazione, espandibili fino a 512GB tramite slot microSD. Lo schermo è un LCD TFT da 6,4 pollici Infinity-O con risoluzione di 720×1.560 pixel, con cornici non proprio sottilissime. Buona la batteria, da 4.000 mAh e con ricarica rapida da 15 Watt. Il Samsung Galaxy A11 avrà sia il riconoscimento facciale che il lettore d’impronte digitali, posizionato nella parte posteriore della scocca. Le colorazioni disponibili al lancio saranno quattro: nero, blu, rosso e bianco.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963