Libero
samsung galaxy s22 Fonte foto: Framesira / Shutterstock
ANDROID

Samsung: due ottime notizie per i fan

Due ottime notizie per chi aspetta l'uscita di Samsung Galaxy S23: salta la divisione dei chip in base la mercato, tutti col chip migliore a disposizione

Tra i tanti top di gamma in uscita nel 2023, di sicuro il più atteso nel mondo Android è il Samsung Galaxy S23, nelle sue tre versioni: standard, Plus e Ultra. L’attesa per i nuovi Galaxy è qualcosa di assolutamente normale, che succede ogni anno, ormai da diversi anni. Galaxy S23, però, sarà diverso e l’attesa sarà ancor più giustificata, per almeno due motivi.

Perché Galaxy S23 sarà diverso

Storicamente Samsung usa due chip diversi per i suoi top di gamma: il miglior chip di Qualcomm dell’anno per i modelli venduti in USA e il suo miglior chip Exynos per quelli venduti in Asia ed Europa. E, puntualmente, i telefoni con l’Exynos hanno prestazioni inferiori di quelli con il Qualcomm.

Quest’anno, però, non sarà così: è ormai praticamente certo, infatti, che tutti i Samsung Galaxy S23 venduti su tutti i mercati nel mondo avranno il nuovo chip Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, appena presentato ufficialmente. Anche in Europa, quindi, arriverà il Galaxy con le prestazioni più alte.

E saranno molto alte perché (seconda novità) il chip dei Galaxy S23 non sarà un Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 "qualunque", ma una versione ottimizzata nata da una collaborazione tra Samsung e Qualcomm. Per la precisione, secondo il noto leaker Ice Universe si tratterà di chip con una frequenza di lavoro più alta di quelli normali.

Samsung, in pratica, userà i Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 2 prima ancora che i nuovi chip vengano presentati.

Come sarà Galaxy S23

Mettendo insieme i rumor fin qui disponibili, chip a parte il nuovo Samsung Galaxy S23 non sarà molto diverso dall’attuale S22. Il modello standard avrà un display SuperAMOLED da 6,1 pollici, con risoluzione FHD+ e refresh a 120 Hz, tripla fotocamera posteriore con sensore principale da 50 MP (con OIS), grandangolo da 12 MP e tele da 10 MP.

Il telefono avrà lo Snapdragon 8 Gen 2 e un minimo di 8 GB di RAM e 128 GB di storage, una batteria da 3.900 mAh e una ricarica da 25W (cablata) o 15W (wireless). Il commento medio su queste specifiche è sempre lo stesso: un S22 con un nuovo chip.

La versione Plus avrà schermo e batteria più grandi, ma ancora una volta nessuna grande differenza rispetto a Galaxy S22+. Diversa la questione Samsung Galaxy S22 Ultra: su questo modello debutterà il nuovo sensore fotografico Samsung HP1 da 200 MP.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963