Libero
samsung galaxy s22 Fonte foto: Framesira / Shutterstock
ANDROID

Samsung Galaxy S23 avrà uno schermo luminosissimo

Una nuova indiscrezioni annuncia che la serie Samsung Galaxy S23 avrà un pannello OLED dotato di 2.200 nit di luminosità, un valore eccezionale che assicura una visibilità eccellente

Samsung Galaxy S23 è di nuovo al centro delle indiscrezioni, che sono ormai talmente tante che possiamo iniziare a mettere insieme i pezzi e a comporre l’identikit del nuovo top di gamma 2023 sudcoreano. Secondo il leaker @RGcloudS, autore dell’ultimo leak su Twitter, il display della serie Galaxy S23 avrà uno schermo luminosissimo, persino più luminoso di quello degli ultimi iPhone. Secondo le precedenti indiscrezioni, poi, il comparto fotografico sarà degno dei suoi predecessori e, infine, il chip usato sarà lo stesso in tutto il mondo.

Samsung Galaxy S23: come sarebbe

Mettendo assieme le indiscrezioni fin qui diffuse da leaker affidabili sui nuovi Samsung Galaxy S23, Samsung Galaxy S23+ e Samsung Galaxy S23 Ultra, sappiamo che il processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 appena presentato sarebbe quello scelto per tutti e tre modelli, su tutti i mercati (europa compresa).

Sappiamo ora che il display sarà di tipo AMOLED, con 2.200 nit di luminosità e frequenza di campionamento del tocco che potrebbe essere impostata a 960 Hz. Quei 2.200 nit sono il valore al quale guardare: è tantissimo, basti pensare che Apple iPhone 14 Pro Max si ferma a 2.000 nit.

Riguardo al comparto fotocamere, invece, sappiamo che solo la versione Ultra avrà il sensore principale da 200 MP mentre su tutti e tre i modelli le batterie resteranno sostanzialmente le medesime già viste a bordo della serie Galaxy S22 (in foto), così come la ricarica non andrebbe oltre i soliti 45W.

Samsung Galaxy S23: quando arriverà

A giudicare dalla recente moltiplicazione dei leak, la presentazione ufficiale dei nuovi Galaxy S23 potrebbe essere molto vicina. Qualcuno dalla Corea del Sud, probabilmente un insider dell’azienda, a inizio novembre diffuse la notizia che la data di presentazione sarebbe già stata fissata al 5 febbraio 2023, ma poiché le indiscrezioni sono continue, inizia a sorgere il dubbio che possa essere anticipata. Infine è davvero complesso dare una stima del prezzo, poiché questo è strettamente collegato al nuovo chip top di gamma Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963