Cosa fare se l'iPhone ha lo schermo nero Fonte foto: 123rf
HOW TO

Cosa fare se lo schermo dell'iPhone è nero

Se il tuo iPhone ha lo schermo nero, una delle prime operazioni da svolgere è il riavvio del dispositivo. Se non funziona si può passare al ripristino completo.

Può succedere che l’iPhone incorra in alcune problematiche che, a prima vista possono risultare difficili da risolvere. Quelle più comuni sono le seguenti: l’iPhone ha lo schermo nero e non si accende; il dispositivo ha la schermata nera ma funziona, riceve notifiche e si sentono i suoni di sistema; l’iPhone si accende, ma rimane bloccato durante il processo di avvio.

Se anche lo schermo del tuo smartphone pare morto, non pensare subito che ci sia un danno al display e, prima di portarlo a riparare, effettua una tra le seguenti procedure. La soluzione potrebbe davvero essere molto semplice ed eviteresti di pagare una barca di soldi per una riparazione inutile.

Come riparare un iPhone con schermo nero ma che funziona

Se il tuo iPhone ha lo schermo nero ma è acceso, il motivo di questo difetto, come abbiamo anticipato, potrebbe essere davvero banale. Spesso questo problema potrebbe essere causato da un cosiddetto “freeze” del sistema operativo. Questo congelamento potrebbe essere a sua volta causato da una di queste motivazioni:

  • lo spazio è insufficiente sul dispositivo;
  • l’aggiornamento del software non è andato a buon fine;
  • troppe applicazioni sono in esecuzione nel medesimo momento;
  • c’è stato un attacco malware.

Seppur questa situazione possa risultare all’apparenza seria, dato che l’utilizzo dell’iPhone è diventato praticamente impossibile, a volte basta semplicemente riavviarlo per risolvere completamente il problema. Tuttavia, la procedura per il riavvio risulta differente a seconda del modello di iPhone che possiedi.

Riavvio della schermata per iPhone 4, 5 e 6

Tutto ciò che devi fare è tenere premuti contemporaneamente i tasti Home + Power fino a quando sullo schermo non appare il logo Apple (in genere ci vogliono circa 15/20 secondi). A questo punto, l’iPhone si riavvia ed il display torna a funzionare come prima.

Riavvio del display per iPhone 7 e successivi

Non avendo più un tasto Home da poter premere, in quanto è diventato touch ed è, quindi, integrato nel display, per il riavvio dello schermo di un iPhone 7, è necessario effettuare una combinazione di tasti diversa rispetto ai modelli precedenti.

Se sei un possessore di questo modello di iPhone (o dei i modelli più recenti), devi tenere premuti contemporaneamente i tasti Volume Giù + Power fino a quando non appare il logo Apple. Svolta l’operazione, lo smartphone non avrà più lo schermo nero.

Come riparare un iPhone con schermo nero e che non si accende

Se all’improvviso il tuo iPhone ha lo schermo nero e non vuole saperne di accendersi e funzionare, rimanendo magari bloccato durante l’avvio, il problema potrebbe risultare più complesso rispetto al caso precedente. In questa situazione, la procedura per il riavvio risulta un attimo più complicata, ma solitamente è risolutiva.

Ecco quello che devi fare: collega l’iPhone al PC o Mac; avvia iTunes (se non lo hai installato, puoi scaricarlo gratuitamente dal sito di Apple); mentre il dispositivo è collegato ed è stato rilevato da iTunes, svolgi i passaggi che ti descriviamo qui di seguito relativi al modello che possiedi.

  • iPhone 6s o precedenti (iPhone 4, 4s, 5, 5s): tieni premuti contemporaneamente il tasto Home e il tasto Power. Continua a tenerli premuti fino a quando non visualizzi la schermata della modalità di recupero;
  • iPhone 7: tieni premuti contemporaneamente il tasto Power e il tasto Volume giù. Tienili premuti finché non visualizzi la schermata della modalità di recupero;
  • iPhone 8 o modelli successivi: premi e rilascia rapidamente il tasto Volume Su. Premi e rilascia rapidamente il tasto Volume Giù. Dopo, tieni premuto il tasto laterale finché non vedi la schermo della modalità di recupero.

A questo punto visualizzerai un messaggio da parte di iTunes che ti informa che il tuo smartphone si trova in modalità di ripristino. Dalla schermata di iTunes, clicca sul bottone Ripristina iPhone ed attendi che la procedura venga portata al termine. Alla fine del ripristino, il tuo smartphone è come se fosse completamente nuovo.

Questa procedura ha portato alla formattazione dell’iPhone. Quindi, se non possiedi una copia di backup, non potrai più recuperare tutto il contenuto presente sul tuo smartphone. Tuttavia, se desideri che il tuo iPhone con schermo nero e che non si accende torni a funzionare come prima, devi necessariamente svolgere questa operazione.

Riparare schermo nero dell’iPhone con app di terze parti

Hai svolto la procedura con iTunes e non sei riuscito oppure ti è troppo complicata? Puoi optare per applicazioni di terze parti molto semplici ed immediate. Tra queste, la migliore secondo noi è Dr Fone Ripair.

Dopo aver installato l’applicazione su Windows o Mac, basta collegare lo smartphone e Dr Fone lo riconoscerà subito. Una volta riconosciuto, è necessario premere Start per avviare il processo riparativo. Dr Fone è in grado anche di recuperare informazioni o dati persi/ cancellati. Il recupero è diretto dalla memoria del dispositivo o dal backup di iTunes o iCloud.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963