suits serie tv Fonte foto: Peacock TV
TV PLAY

Serie simili a Suits, il legal drama con Meghan Markle

La serie tv americana, ambientata tra studi legali e tribunali è tra le più famose degli ultimi anni: in streaming è possibile trovare tanti titoli simili. Ecco i migliori.

Suits è uno dei legal drama più famosi degli ultimi anni. Con questa espressione si fa riferimento alle serie tv che hanno come protagonisti avvocati e tutta la vita che gira attorno ai tribunali. La serie americana è andata in onda dal 2011 al 2019 in Italia, su Mediaset. Ma ora le 9 stagioni sono disponibili su Netflix.

In dieci anni ha conquistato tanti appassionati e ora a circa due anni di distanza, il pubblico ne sente la nostalgia. Fortunatamente ci sono tante serie tv in streaming simili a Suits. Ma cosa ha reso famoso questo show? Innanzitutto, tra le attrici c’è anche la famosa Meghan Markle, oggi moglie del Principe Harry. La trama di Suits racconta le vicende di Harvey, che lavora in un importante studio di avvocati a New York. Un giorno affiora la necessità di assumere uno stagista. Ed è qui che entra in gioco Mike Ross, un giovane che, anche senza laura, dimostra di avere subito la stoffa giusta. La trama di Suits si arricchisce lungo tutte le stagioni.

Law & Order su Amazon Prime Video

La serie tv da guardare dopo Suits è sicuramente Law & Order – i due volti della giustizia. Si tratta di una serie tv americana creata da Dick Wolf e costituita da ben 20 stagioni, trasmesse dal 1990 al 2010. Il successo della serie ha aperto le porte anche a 5 spin-off e un film.

Ogni episodio della serie si divide in due parti, la prima si concentra sulle operazioni della polizia che trovano il colpevole del crimine, generalmente un omicidio. La seconda parte dell’episodio si sposta in tribunale dove i magistrati conducono la causa in modo da far condannare l’imputato. Alla fine di ogni puntata, ci sono delle riflessioni sul singolo caso e sulla sentenza.

Law & Order è disponibile su Amazon Prime Video.

Ally McBeal su TIMVISION

Quando si parla di legal drama non si può ignorare Ally McBeal e soprattutto la sua protagonista Calista Flockhart. Secondo le indiscrezioni, l’attrice sarebbe in trattativa per un remake della famosa serie tv.

Lo show è creato da David E. Kelley ed è incentrato sulla vita di una giovane avvocatessa che lavora nello studio legale di Cage & Fish di Boston. La particolarità della serie è data dal fatto che i pensieri di Ally sono trasformati in cartoni animati e ciò rende la serie molto divertente.

Ally McBeal è disponibile su TIMVISION e Hulu.

Scandal su Disney +

La terza serie simile a Suits si intitola Scandal, creata da Shonda Rhimes. Parliamo della famosa produttrice americana, che negli ultimi mesi ha prodotto Bridgerton.

La protagonista è Olivia Pope, una donna determinata ed ex direttore delle comunicazioni della Casa Bianca. Ha creato il suo posto di lavoro per fondare la sua società, il cui motto è "gladiatori in doppiopetto". Nonostante voglia lasciarsi il suo passato alle spalle, deve fare di tutto per proteggere la sua immagine pubblica ed evitare scandali. La sua sete di potere farà il resto.

Scandal è disponibile su Disney +.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963