Libero
russian doll netflix Fonte foto: Netflix
TV PLAY

Sette serie tv Netflix da recuperare ad agosto

Le settimane estive sono l’occasione giusta per vedere qualche titolo interessante uscito negli ultimi mesi e passato inosservato

Il catalogo Netflix si arricchisce ogni mese di decine e decine di titoli nuovi: impossibile restare al passo! Inevitabilmente alcuni titoli che magari erano parsi interessanti o curiosi finiscono in ombra, offuscati da uscite più recenti o più attese. Agosto è il mese giusto per recuperarli.

Che ci si trovi in vacanza o a casa, può essere una buona occasione approfittare della riposante quiete estiva di queste settimane per scorrere la lista delle uscite degli ultimi mesi sulla piattaforma di streaming e scovare qualche serie tv mai vista prima. Le opzioni non mancano di certo e, come sempre, riescono a soddisfare tutti i gusti e le esigenze: ci sono i thriller mozzafiato per gli amanti dell’azione, gli anime fantasy, le storie strappalacrime e anche quelle comiche e leggere, perfette per chi vuole svagarsi senza troppi pensieri. Ecco qualche suggerimento da cui prendere ispirazione.

Russian Doll

Questa serie premiata agli Emmy, di cui al momento sono disponibili due stagioni, è un mix di humor e fantascienza. I protagonisti sono Nadia (Natasha Lyonne) e Alan (Charlie Barnett), scampati insieme al loop temporale della mortalità e alle prese con nuove avventure intergenerazionali. La seconda stagione è uscita lo scorso aprile.

King of Stonks

È una delle novità di luglio. Il protagonista è Felix Armand, la mente dietro l’azienda fintech CableCash AG, determinato a scalare la vetta del successo. Ma non è facile. Felix si trova a gestire da solo un problema dietro l’altro: dal riciclaggio di denaro ai raggiri ai danni degli investitori, fino alla pornografia online… Così, da programmatore mediocre, diventa un grande truffatore.

Control Z

La prima stagione è uscita nel 2020, mentre la terza è stata distribuita solo di recente: vale la pena recuperare l’intero pacchetto! La trama del drama adolescenziale ruota attorno a Sofia, capace e attenta ragazzina che smaschera un hacker che divulgava i segreti degli studenti all’intero liceo.

Boo, Bitch

Anche questa miniserie comica è una novità dell’ultimo periodo: due amiche tentano un’ultima strategia per essere notate dai coetanei del liceo, ma una delle due… diventa un fantasma. E vuole comunque godersi la vita, finché può.

Blindspot

Chi ha molto tempo a disposizione, può dedicarsi alle cinque stagioni di Blindspot: la prima risale al 2015, ma l’intera serie è stata messa a disposizione su Netflix solo pochi mesi fa. Il protagonista è un agente dell’FBI alle prese con un misterioso complotto.

Ghost in the Shell: SAC_2045

Un nuovo pericolo minaccia l’umanità e bisogna fare di tutto per fermarlo. Ecco la trama di questo anime (a maggio è uscita la seconda stagione). La storia è tratta dal manga Ghost in the Shell di Masamune Shirow e la serie è diretta da Kenji Kamiyama e Shinji Aramaki.

Felice o quasi

Sebastian sarà mai felice? Pare di no, visto che ha sempre da ridire con tutti: ex moglie, figli, colleghi, amici… La storia però non è drammatica, ma ha molti risvolti comici. La serie è composta da due stagioni e la seconda è uscita lo scorso aprile.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963