Libero
Samsung QE55QN700ATXZT Fonte foto: Samsung
SMART EVOLUTION

Lo Smart TV Samsung 8K da 55 pollici è arrivato e non costa neanche troppo

Samsung scuote il mercato con uno Smart TV da 55 pollici, Mini LED e 8K: non è perfetto per tutti, ma ha un prezzo estremamente aggressivo

Se state sognando uno Smart TV con risoluzione 8K segnatevi questa sigla: QE55QN700ATXZT. E’ il nome dell’ultimo modello di Smart TV Samsung 8K da 55 pollici, con tecnologia “Neo QLED“, cioè Mini LED. Un modello che è stato presentato da Samsung a inizio estate e che, adesso, è possibile acquistare anche in Italia.

Il Samsung 8K da 55 pollici della serie QN700A è un modello molto particolare, sicuramente ideato dal gigante coreano per favorire la penetrazione della tecnologia Mini LED e della risoluzione 8K in un mercato che solo adesso, sta adottando in massa tecnologie precedenti, come la QLED e il 4K. L’ultimo modello, infatti, paradossalmente non è un top di gamma ma un televisore con un prezzo (relativamente) basso: costa più o meno quanto i QLED 4K top di gamma di Samsung. Come è possibile? Con qualche accettabile compromesso.

Samsung QE55QN700ATXZT: caratteristicche tecniche

Il primo compromesso del Samsung QE55QN700ATXZT è nella diagonale: 55 pollici sono piuttosto pochi, per uno schermo 8K. Con questa diagonale, infatti, alla normale distanza di visione la differenza con un buon 4K non è molta.

Il secondo compromesso, che farà storcere il naso solo ai gamer, è la frequenza di refresh dello schermo che si ferma a 60 Hz (contro i 100-120 Hz dei modelli top di gamma). A dire il vero, però, solo i videogiochi raggiungono oggi quelle frequenze di refresh ma, allo stesso tempo, giocare a 8K a 120 Hz è pura utopia nel 2021: se va bene le migliori console di ultima generazione reggono i 4K, non certo gli 8K.

Per chi usa la TV per guardare la TV, invece, non manca quasi nulla: la tecnologia Mini LED è oggi la migliore disponibile in ambito LCD e si avvicina molto per qualità dei colori alla OLED, ma con più luminosità del pannello, grazie al Full LED Array con local dimming (minuscoli gruppi di pixel vengono spenti singolarmente per ottenere neri più profondi e più contrasto).

Per migliorare la qualità delle immagini, poi, c’è il chip Samsung Neo Quantum Processor 8K Lite (versione depotenziata del processore integrato sui modelli di fascia superiore), in grado di elaborare flussi video HDR10, HDR10+, HDR10+ Adaptive, HLG e c’è anche il Filmmaker Mode.

Completa la dotazione di porte e connessioni: 4 HDMI con eARC, 3 USB, una porta LAN, una uscita digitale ottica, WiFi 6 e Bluetooth 5.2.

Un discorso a parte va fatto per il comparto audio, con sistema 4.3.3 da 70W in totale e tecnologia OTS+ che simula modifica la potenza degli speaker in base al movimento delle immagini, così sembra che il suono segua ciò che avviene nel film.

La parte smart è gestita dal sistema operativo Tizen di Samsung, con tutte le principali app a disposizione.

Samsung QE55QN700ATXZT: quanto costa

Fatta esclusione per il processore non di ultima generazione, per la dimensione non enorme e per il refresh non altissimo, quindi, alla Samsung QN700A 8K da 55 pollici non manca proprio nulla.

Neanche il prezzo, tutto sommato, visto che questo modello costa 2.199 euro. Certo, non sono affatto pochi, ma i modelli Samsung 8K Mini LED da 65, 75 e 85 pollici costano, rispettivamente, 3.779 euro, 5.899 euro e 6.029 euro, mentre il Mini LED 4K da 55 pollici (modello QN95A 2021) ora costa 1.729 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963