Libero
stranger things Fonte foto: Netflix
TV PLAY

Stranger Things: chi è davvero il mostro della quarta stagione

He sembranze umane, ma non è detto che lo sia: chi, o cosa, è il villain della quarta stagione di Stranger Things? Ecco i dettagli da analizzare

Il trailer della quarta stagione di Stranger Things ha svelato moltissimi dettagli dei nuovi episodi in arrivo su Netflix. Tra questi, ha lasciato ben pochi dubbi su chi sarà il cattivo, mostrando l’immagine di una temibile creatura dalle sembianze umane. Di chi (o meglio, cosa) si tratta? Da dove viene?

Stranger Things 4 uscirà in due blocchi: la prima parte sarà distribuita su Netflix il prossimo 27 maggio, la seconda invece il 1° luglio. La nuova stagione è ambientata sei mesi dopo la battaglia di Starcourt e i giovani protagonisti sono per la prima volta divisi: sia in senso geografico, perché alcuni (Undici, Will e Jonathan) si sono trasferiti lontano da Hawkins; sia in senso emotivo, perché le difficoltà del liceo, i lutti e i traumi vissuti non facilitano le relazioni. Il gruppo dovrà ritrovare l’affiatamento di un tempo, però, perché ora di fronteggiare una nuova minaccia sovrannaturale.

Come è fatto il cattivo di Stranger Things

Il fatto che in Stranger Things esista un cattivo – inteso come un individuo dall’aspetto umanoide che svolge il ruolo del villain, del nemico – è una novità, eppure il trailer della quarta stagione non lascia dubbi in tal senso.

La creatura che si intravede nel trailer, soprattutto nel finale, ha delle sembianze umane, ma ha anche numerosi tentacoli che partono dal suo corpo e sono collegati in punti non ben definitivi intorno a lui. Inoltre, la sua pelle sembra in fase di composizione (o decomposizione) e dà l’impressione che l’intera figura sia fatta di carne assemblata da poco.

Il trailer non fornisce alcuna spiegazione su chi sia questa creatura, di cui però si sente la voce: «Avete perso», dichiara lugubremente il mostro nel finale, alludendo a una guerra in corso tra i protagonisti e il Sottosopra e i suoi orrori. A chiarire qualche dettaglio in più sono stati i creatori della serie, Matt e Ross Duffer.

Cos’è la creatura di Stranger Things 4

I fratelli Duffer, rispondendo alle domande dei fan dopo la distribuzione del trailer, hanno spiegato che la creatura mostruosa si chiama Vecna. Il nome potrebbe essere ispirato dalla tradizione di Dungeons & Dragons. Questo punto non è stato confermato dai creatori della serie, ma nel gioco esiste effettivamente un personaggio con questo nome: un mago che desiderava padroneggiare la magia oscura e che è diventato a poco a poco una creatura immortale.

I fratelli Duffer hanno però spiegato di aver voluto creare una figura mostruosa e cattiva come quella di altri villain celebri, come Pennywise e Freddy Krueger. Tra l’altro l’umanoide che si vede nel trailer è effettivamente un attore: l’uso di effetti speciali è stato ridotto al minimo, per quanto riguarda questo personaggio.

Nelle precedenti stagioni le creature mostruose venivano infatti ricreate al computer, mentre sul set, quando venivano girate le scene, gli attori dovevano interagire con semplici oggetti immaginando fossero mostri orribili. In questa nuova stagione si è voluto invece dare agli interpreti una vera figura umana con cui interagire. L’effetto delle riprese dovrebbe essere più realistico, dunque!

Ci sono diverse ipotesi su chi potrebbe essere Vecna. Potrebbe trattarsi ad esempio di una persona che è rimasta bloccata nel Sottosopra per troppo tempo, ma non è escluso che potrebbe trattarsi di Billy, il fratellastro di Max morto alla fine della terza stagione.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963