Libero
tik tok Fonte foto: XanderSt / Shutterstock.com

TikTok cambia faccia: arrivano i video lunghissimi

Con una mossa che sembra stravolgere l'essenza stessa della piattaforma, TikTok annuncia ufficialmente la possibilità di pubblicare video lunghissimi

TikTok, dopo aver inventato i video brevi, ha deciso di estendere la durata fino a 10 minuti. Sì, avete letto bene, oramai siamo entrati nel mondo dei cortometraggi. Il che ci fa pensare che la società cinese abbia deciso di fermare l’inseguimento messo in atto da YouTube con gli Shorts, piaciuti sin dal debutto nel 2020, da Facebook e Instagram con i Reels. Tutte piattaforme che si sono ingegnati a proporre anche loro video brevi, proprio per inseguire TikTok. E che fa la piattaforma cinese? Esattamente l’opposto di chi la copia.

La notizia è stata condivisa con un tweet da Mark Navarra uno dei più famosi social media manager, che ha visto comparire la notifica dell’allungamento dei video a 10 minuti sul suo account TikTok e The Verge ha raccolto la conferma da un portavoce della società cinese. La decisione ovviamente non arriva a caso ma frutto di test durati molti mesi. Probabilmente però, la nuova release per estendere i video a 10 minuti, potrebbe essere stata anticipata, rispetto ai piani originali della cinese ByteDance, proprietaria di TikTok. In effetti appena lo scorso luglio i video erano stati prolungati a 3 minuti e la risposta da YouTube a Facebook a Instagram è stata sviluppare nuove funzionalità per video brevi proprio per contrastare l’avanzata di TikTok. L’ulteriore allungamento dei video dopo così poco tempo, quindi, apre ad una domanda: possiamo considerare ancora TikTok come una piattaforma per video brevi?

L’evoluzione di TikTok

TikTok nasce come piattaforma per condividere filmati di durata ridotta, appena 30 secondi, per scopi informativi, comici e di intrattenimento. La piattaforma social però ha conquistato il cuore dei giovanissimi fino a diventare l’app preferita. Successo che a mano a mano ha coinvolto anche gli adulti.

Stiamo parlando di oltre 5 milioni di iscritti in Italia e di 1 miliardo di iscritti nel mondo la cui età media è tra i 16 e i 24 anni. E poco meno di un anno fa, l’azienda già aveva concesso la possibilità di pubblicare video da 3 minuti. Il successo è stato entusiasmante e gli autori più creativi ne hanno approfittato. Oggi l’azienda sta implementando per tutti la possibilità di caricare video della durata massima di 10 minuti, a livello globale.

TikTok sta cambiando troppo?

La scelta ha lasciato molti utenti e commentatori perplessi. Uno dei motivi per cui TikTok è diventato estremamente popolare, con oltre 1 miliardo di utenti attivi mensili, è che fornisce un feed generato automaticamente di video brevi, spesso molto divertenti, ma che durano pochissimo. Nel TikTok originale l’utente restava "ipnotizzato" da una raffica infinita di video corti e, quando i video sono corti, non ti stanchi mai di vederne.

Adesso, però, i video possono durare fino a 10 minuti ma non è affatto chiaro quanti TikToker sapranno trarre vantaggio da video più lunghi. Così tanto lunghi. Il cambiamento, tuttavia, mostra chiaramente che l’azienda non si ferma mai nel suo tentativo di tenere gli gli utenti all’interno dell’app.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963