Libero

Twitter fa un enorme regalo ai VIP

Twitter semplifica la vita ai creator che vogliono lasciare la piattaforma e prolunga il tempo a disposizione per modificare i tweet già pubblicati

twitter creator Fonte foto: diy13 / Shutterstock

Twitter continua a potenziare gli strumenti a disposizione dei creator con l’obiettivo di incentivare la creazione di contenuti e di aumentare il supporto alla crescita del social network che, dopo l’acquisizione da parte di Elon Musk, sta vivendo una vera e propria rivoluzione (ma sta perdendo un sacco di soldi).

Per i creator, gli influencer e i VIP con moltissimi follower si registra un vero e proprio regalo da parte del social che si somma ad un nuovo bonus per gli utenti Twitter Blue, a cui sarà dato più tempo per modificare i tweet dopo la pubblicazione.

I follower sono del creator

Come annunciato in queste ore da Elon Musk, Twitter fa un vero e proprio regalo ai suoi creator. Chi vuole lasciare il social network, per passare ad un’altra piattaforma, potrà ottenere gli indirizzi e-mail di tutti i follower in modo da poter inviare una comunicazione in merito all’addio a Twitter. Naturalmente, gli indirizzi di posta elettronica degli utenti non saranno forniti senza il consenso esplicito dell’utente stesso.

Al momento, ci sono ancora alcuni aspetti da chiarire in merito al meccanismo annunciato da Musk. Non è chiaro, infatti, se i creator potranno ottenere la lista delle e-mail dei loro follower solo in caso di chiusura dell’account Twitter o anche in altre circostanze. Quest’opzione resta, in ogni caso, un importante strumento in più per i creatori di contenuti per restare in contatto con la propria community.

Molto spesso, infatti, i creator che vogliono cambiare piattaforma sono costretti ad usare degli espedienti per dirlo a tutti i propri follower. Da questo punto di vista, ad esempio, è stata geniale la mossa di TikTok che ha applicato il proprio marchio su tutti i video scaricati dagli utenti.

In questo modo un creator poteva pubblicare un video su TikTok e poi ripubblicarlo su Instagram o altre piattaforme, dicendo senza dirlo che era anche su TikTok. Con Twitter non sarà più necessario: chi va via si porta i follower. Punto.

Si tratta di una grande manifestazione di coraggio da parte di Twitter, che con questa mossa vuole dire al mondo di non aver paura di una eventuale fuga dei suoi influencer.

Più tempo per modificare i tweet

Un’altra importante novità in arrivo su Twitter è rappresentata dal prolungamento del tempo a disposizione degli utenti per modificare i tweet dopo la pubblicazione.

Gli utenti iscritti a Twitter Blue, infatti, hanno ora la possibilità di effettuare modifiche ai tweet entro un’ora dalla pubblicazione. Questa novità non va a modificare il meccanismo alla base del sistema per la modifica dei tweet ma si limita ad offrire un lasso di tempo maggiore agli utenti.

Twitter Blue rappresenta una delle risorse più importanti per il social network, alle prese con un crollo dei ricavi pubblicitari nel corso degli ultimi mesi. Grazie al servizio in abbonamento, utenti e, in particolare, i creator hanno la possibilità di accedere a strumenti aggiuntivi e beneficiare di diversi vantaggi per supportare la diffusione dei propri tweet.

Oltre alla possibilità di modificare i tweet, infatti, Twitter Blue garantisce un dimezzamento delle pubblicità sul social oltre a vantaggi extra come l’estensione del numero di caratteri massimo per un singolo tweet. In più, i contenuti degli utenti Twitter Blue saranno visualizzati in modo prioritario nelle conversazioni e nei risultati di ricerca. Il servizio costa 9,76 euro al mese oppure 102,48 euro all’anno (abbonandosi dall’app per Android o iOS sono previsti costi aggiuntivi).