Libero
come vendere su ebay Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come vendere su eBay

In questo articolo ti forniremo delle istruzioni su come vendere su eBay. Ecco come registrarti, gestire le tue vendite e quali sono i costi di spedizione.

È molto semplice vendere su eBay, sia che tu voglia avviare una nuova attività di vendita online, sia che tu voglia solo liberarti di oggetti che hai accumulato nella tua cantina o nel tuo garage. Scopri come gestire le vendite dei tuoi oggetti, come scegliere le opzioni di spedizione e come avverrà il pagamento, quindi come creare il tuo profilo e vendere i tuoi prodotti.

La piattaforma online di eBay è una delle più famose ed utilizzate per la compravendita di quasi ogni tipologia di prodotto. Per prima cosa dovrai iscriverti e creare il tuo profilo da venditore in modo gratuito. Con il tuo profilo potrai creare delle inserzioni, gestire i tuoi ordini, leggere i messaggi che ti invieranno gli utenti interessati ai tuoi prodotti e lasciare delle recensioni. Per registrarti basteranno pochi minuti e potrai farlo dal tuo PC accedendo al sito, oppure dopo aver scaricato l’app sul tuo smartphone (app disponibile sia per dispositivi Android che per dispositivi iOS).

Come registrarsi su eBay

Dopo essere entrato nella pagina principale di eBay, devi cliccare in alto a sinistra su "Registrati" ed inserire i dati richiesti: nome, cognome, indirizzo mail e password, successivamente per concludere la registrazione clicca su "Iscriviti". In pochi secondi arriverà una mail all’indirizzo con cui ti sei registrato, per la verifica.

Oltre a vendere su eBay come privato, potrai farlo anche creando un account business, quindi come un venditore professionale. Questo tipo di account permette di avere accesso a promozioni, a strumenti professionali e di avere dei limiti alla vendita più alti. Se sei un rivenditore professionale, dopo avere cliccato su "registrati", dovrai spuntare l’opzione dell’account business e poi inserire i dati della ragione sociale legale, la mail e il numero di telefono della tua azienda ed una password. Per proseguire inserisci il codice di controllo e clicca su "Iscriviti".

Se ti iscrivi attraverso un dispositivo mobile, dopo aver scaricato l’app dallo store di riferimento, aprila e clicca su "Il mio eBay". Dal menu, che troverai in basso, seleziona la voce "Accedi" e poi "Registra un nuovo account".

Come vendere un oggetto su eBay

Per vendere un oggetto su eBay devi seguire una procedura molto semplice. Entra nel tuo account e clicca in alto su "Vendi". La prima cosa da fare è inserire la tipologia di prodotto nella sezione "Crea un titolo descrittivo per l’inserzione", poi clicca su "Vendi". Si aprirà una pagina che ti mostrerà degli oggetti simili a quello che vuoi vendere. Cerca quello più simile al tuo e clicca su "Vendi un oggetto simile", se invece non hai trovato niente di simile, clicca su "crea una nuova inserzione".

Adesso dovrai scegliere una delle opzioni dove mettere la spunta tra: "Nuovo", "Nuovo: altro", "Usato" e "Per parti di ricambio o non funzionante". Questa scelta serve per indicare le condizioni del tuo oggetto. Ora potrai inserire il titolo del tuo annuncio di vendita nel campo "Titolo" e poi tramite "Aggiungi delle foto" potrai inserire un massimo di 12 immagini del tuo prodotto. Per descrivere in tutti i suoi particolari il prodotto, potrai compilare il campo "Dettagli". Per indicare che tipologia di inserzione vuoi creare, dovrai scegliere nella sezione "Seleziona il formato e il prezzo" una delle seguenti opzioni:

  • Asta online: crei una inserzione in asta che può durare massimo 10 giorni, dovrai indicare il prezzo e la durata dell’inserzione e se c’è la possibilità di acquisto immediato del bene, spuntando la voce "Aggiungi compralo subito" inserendo un prezzo più alto rispetto quello di partenza. Potrai anche scegliere se il prodotto potrà essere venduto solo se si raggiunge una cifra minima impostata da te, quindi impostare il "Prezzo di riserva";
  • Compralo subito: l’oggetto può essere venduto subito. Bisogna specificare il prezzo, la quantità e quanto durerà l’inserzione. Se vuoi, esiste anche la possibilità di spuntare la voce "Aggiungi proposta d’acquisto". In questo modo l’acquirente può fare delle proposte di prezzo che potrai valutare. Per programmare la durata dell’inserzione dovrai pagare 0.20 centesimi e compilare il campo "Programma un’ora di inizio dell’inserzione".

Per terminare l’inserzione di vendita potrai indicare le modalità di spedizione, scegliendo le opzioni del menù tra: pacco ordinario, ritiro in zona, piego di libri, corriere, ecc.. Per finire dovrai indicare il prezzo di vendita e spuntare la voce "Offri la spedizione", se vuoi che la spedizione sia gratuita.

Anche per i metodi di pagamento potrai scegliere tra diverse opzioni: PayPal, bonifico bancario, vaglia postale e contrassegno. Gli ultimi dettagli da stabilire riguardano il "Luogo in cui si trova l’oggetto", i "Tempi di imballaggio" e la "Restituzione". Per vedere l’anteprima della tua inserzione, clicca su "Vedi un’anteprima" e per confermare clicca su "Salva per dopo" per completarla in seguito. Se vuoi pubblicarla subito, invece, controlla il costo nelle "Tariffe d’inserzione" e poi clicca su "Metti in vendita alle tariffe mostrate".

Costi per vendere su eBay

Prima di iniziare a vendere qualcosa su eBay, bisogna conoscere quali sono i costi, infatti devi sapere che ci sono delle commissioni, che di solito vengono applicate per utilizzare alcuni servizi, e delle tariffe che vengono applicate al costo di vendita finale del prodotto. Un utente privato può scrivere 50 inserzioni in modo gratuito per ogni mese, nelle sezioni "Compralo subito" e "Asta online". Oltre le 50 inserzioni, il costo è di 0,35 centesimi.

Se invece crei il tuo negozio base, avrai a disposizione 100 inserzioni gratis al mese, le successive avranno un costo di 0,15 centesimi in modalità "Compralo subito" e 0,35 centesimi in modalità "Asta online". Altri servizi sono tutti a pagamento per ciascuna inserzione, per esempio "Asta online con l’opzione compralo subito" al costo di 0,35 centesimi, "Disegna la tua inserzione" al costo di 0,20 centesimi, "Inserzione programmata" al costo di 0,20 centesimi e "Sottotitolo" al costo di 0,50 centesimi.

Se si riesce a effettuare una vendita, sono previste delle commissioni sul prezzo finale del 10% del costo totale della transazione, a questo costo non è aggiunta la spesa di spedizione del prodotto. La commissione può essere di massimo 200 euro. Se il pagamento viene effettuato tramite PayPal, potrebbero essere applicate altre spese di commissione. Per quanto riguarda la categoria "Auto e moto", le commissioni ed i costi di inserzione sono differenti, per questo infatti potrai consultare la pagina dedicata di eBay "Spazio venditori".

I venditori professionali che hanno un account business, hanno delle tariffe che variano in base alla tipologia del negozio che hanno aperto. Se il negozio è base, la spesa mensile è di 19,50€ con 300 inserzioni gratuite, più le commissioni sulla vendita, che variano in base al tipo di prodotto. Per saperne di più collegati sulla pagina dedicata "Spazio venditori professionali".

Che succede dopo aver pubblicato una inserzione?

Le inserzioni possono essere controllate e gestite tramite la voce "Vendi", che troverai nel tuo account. Entra nel tuo account e clicca sulla voce in alto a destra "Il mio eBay". Si aprirà una nuova pagina, clicca su "Vendi", che troverai nella barra laterale. Nel menu che troverai, cerca la voce "Vendite" per riuscire a controllare il "Livello del venditore", cioè tutte le tue attività di vendita su eBay: tutte le tue inserzioni che hai precedentemente programmato, le inserzioni che hai pubblicato e che sono in corso, tutti i prodotti che sei riuscito a vendere ed anche le inserzioni che sono scadute.

Per quanto riguarda le inserzioni in corso, potrai visualizzare alcuni dati come: tutti gli utenti che guardano l’inserzione, tutte le offerte che hai ricevuto per quel determinato annuncio ed il tempo che è rimasto prima della sua scadenza, se si tratta di un’inserzione con una durata specifica. eBay riserva per i suoi venditori alcune offerte speciali, che potrai trovare nella sezione "offerte promozionali", per esempio la possibilità di creare delle nuove inserzioni in modo gratuito.

Per visualizzare tutte le tue entrate e riuscire a monitorare quanto guadagni dalle tue inserzioni, ti basterà andare nella pagina "Vendite" e poi nella casella "Totali", che troverai nella barra laterale sulla sinistra. Se invece clicchi sulla voce "Pagamenti", potrai controllare tutti gli importi dei pagamenti che avrai ricevuto e di quelli che non hai ricevuto. Se sei riuscito a vedere un prodotto, la sua inserzione la troverai sotto la voce "Venduti". Da questa sezione potrai capire se chi ha acquistato, ha già effettuato il pagamento ed lasciato una recensione.

Dopo che avrai ricevuto il pagamento, potrai effettuare la spedizione del prodotto. Lasciare anche una recensione per l’acquirente, non è una cosa sbagliata, aiuta a far capire a chi vende, se quello è un buon  acquirente o meno e la tua esperienza di vendita, su "Lascia un commento di feedback".

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963