whatsapp Fonte foto: mirtmirt / Shutterstock.com
APP

WhatsApp cancella la Modalità Vacanza: cosa succede

WhatsApp elimina la “Modalità Vacanza” e per il momento non pensa a nessun sostituto. Come cambia l’applicazione di messaggistica

WhatsApp è sempre al lavoro su nuove funzionalità e strumenti per migliorare l’usabilità dell’applicazione. In alcuni casi, però, gli sviluppatori sono costretti a bloccare e gettare nel cassetto lo sviluppo di alcune nuove funzionalità. È esattamente quello che è successo alla “Modalità Vacanza”, uno strumento di cui si parla oramai dal 2018 e che non ha mai fatto il suo debutto sulla versione stabile dell’app.

A darne notizia sono i ragazzi di WaBetaInfo: nell’ultima versione beta di WhatsApp per Android sono spariti tutti i riferimenti alla “Vacation Mode”, una funzionalità pensata per rendere meno assillante l’applicazione di messaggistica. In realtà lo strumento aveva già cambiato la propria natura lo scorso anno: nella versione alpha di WhatsApp era stato sostituito da una funzionalità che permetteva di ignorare per sempre le chat archiviate. Come ben saprete, anche se si inserisce una conversazione nel gruppo delle “Chat archiviate”, basta ricevere un nuovo messaggio per farla tornare in alto. La funzione serviva proprio per gettare nel dimenticatoio conversazioni di cui non si voleva più leggere i messaggi.

Modalità Vacanza: a cosa serviva

La Modalità Vacanza, come si può intuire dal nome, era stata pensata per rendere meno stressante WhatsApp. Con le sue mille notifiche e messaggi ricevuti ogni giorno, l’applicazione di messaggistica in alcuni casi diventa davvero stressante. Attivando la Modalità Vacanza si riusciva ad avere un attimo di tranquillità. Lo scorso anno lo strumento aveva cambiato forma ed era diventato una sorta di silenziatore delle chat archiviate.

Attivando l’opzione “Ignore archived chats” nelle impostazioni si bloccava la ricezione dei messaggi nelle chat archiviate. Una funzione utile e molto intelligente e che andava a correggere uno degli errori più grossolani di WhatsApp. Infatti, come ben saprete, archiviando una conversazione, questa non sparisce dalla nostra vista, ma torna in alto ogni volta che si riceve un messaggio. La funzione “Ignore archived chats” serviva proprio a far sparire per sempre le chat archiviate.

WhatsApp, nuove funzioni in arrivo

Non è escluso che la Modalità Vacanza venga ripresa in futuro e che al suo posto venga lanciato uno strumento simile con un nome differente. Avere un’opzione all’interno delle Impostazioni che permette di ignorare per sempre le chat archiviate può far felici molte persone.

WhatsApp, però, non si ferma qui e in questi mesi sta lavorando su tante funzionalità diverse: la modalità scura è oramai quasi pronta per il suo debutto nella versione ufficiale. In questi giorni è in test nella versione beta di WhatsApp e se tutti i test daranno esito positivo allora arriverà per tutti. Inoltre, gli sviluppatori stanno lavorando su un’altra grande novità: la possibilità di usare lo stesso account WhatsApp su più smartphone. Una funzione che, però, necessita di un gran lavoro e prima di vederla bisognerà aspettare ancora un bel po’.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963