whatsapp Fonte foto: guteksk7 / Shutterstock.com
APP

WhatsApp, come attivare la modalità scura

Su WhatsApp è stata rilasciata la modalità scura: ecco come attivarla e cosa cambia sull'applicazione di messaggistica

La modalità scura di WhatsApp è finalmente disponibile. Dopo mesi di indiscrezioni, rumor, smentite, errori, bug, l’applicazione di messaggistica ha finalmente una delle funzionalità più attese degli ultimi anni. Il rilascio per il momento è avvenuto solamente per la versione beta di WhatsApp per Android (2.20.13), ma nelle prossime ore, giorni o settimane dovrebbe essere rilasciata anche per la versione beta dell’iPhone. Per il rilascio ufficiale, invece, bisogna aspettare ancora un po’: se i test daranno esito positivo, i tecnici di WhatsApp la renderanno disponibile per tutti.

Come si poteva immaginare, il lavoro svolto dagli sviluppatori è stato veramente ottimo: basta modificare una semplice impostazione dell’app per cambiare colore al proprio WhatsApp. Nella sezione Chat è stata aggiunta la voce “Tema” con due opzioni: Chiaro (il tema classico di WhatsApp) e Scuro (quello nuovo). Quali sono le differenze? Basta utilizzare WhatsApp per cinque minuti per capire che gli unici cambiamenti riguardano i colori: il bianco è sostituito da un grigio scuro, mentre dove era presente il font bianco è stato sostituito dal nero. Il box delle chat, invece, è verde scuro. Ecco come attivare la modalità scura di WhatsApp sullo smartphone Android.

WhatsApp, modalità notte: cosa cambia e come utilizzarla

Prima di spiegare come attivare la dark mode su WhatsApp, è necessario spiegare di che cosa si tratta. La modalità scura è una funzionalità che cambia completamente aspetto all’applicazione: i colori chiari vengono sostituiti dal nero (in generale da colori più scuri). I motivi sono principalmente due: la modalità notte affatica di meno gli occhi nelle ore notturne e permette di risparmiare batteria sugli smartphone con schermo AMOLED. Presente oramai su tutte le principali applicazioni, WhatsApp era una delle ultime ancora a non averla.

Per il momento la modalità scura di WhatsApp è stata rilasciata solamente per la versione beta di WhatsApp, la numero 2.20.13. Per vederla sulla versione ufficiale bisognerà aspettare ancora un po’ di tempo. Se siete iscritti al programma beta dell’applicazione, basta aggiornarla, accedere alle impostazioni di WhatsApp e premere su Chat. Nella pagina che si aprirà, troverete la nuova voce “Tema” e cliccandoci apparirà un menù con due opzioni: “Chiaro” e “Scuro”. Selezionando Scuro, si attiverà la modalità notte di WhatsApp.

Come scaricare la versione beta di WhatsApp

Se non volete aspettare il rilascio ufficiale e non siete iscritti al programma beta dell’applicazione, non avete altra scelta che scaricare il file APK di WhatsApp per testare in anteprima la dark mode. Prima di scaricare l’applicazione e installarla, vi suggeriamo di effettuare il backup e di essere sicuri di aver salvato tutte le immagini, video e contenuti multimediali. Qui è possibile scaricare l’APK di WhatsApp con la modalità scura. Eseguite questa operazione solamente se siete sicuri di quello che state facendo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963