bianco nero android Fonte foto: Jirapong Manustrong / Shutterstock.com
HOW TO

Come impostare lo schermo in bianco e nero su Android

Android permette di attivare la scala di grigi sullo schermo e trasformare tutto in bianco e nero. Ecco come fare

Una delle novità più attese di Android 10 è stata l’introduzione del tema scuro a livello di sistema operativo. Con il Dark Theme di Android, infatti, tutte le app possono essere “scurite” anche se non hanno un tema scuro proprio.

A volte il risultato è ottimo, altre un po’ meno, però funziona. A partire da Android 10, quindi, gli utenti possono scegliere quando attivare il tema chiaro, quando il tema scuro o lasciar scegliere al sistema operativo. Ma non è tutto, perché c’è anche una terza opzione che in ben pochi conoscono: il tema in bianco e nero. Già, è possibile usare Android 10 completamente in “grayscale“, facendo a meno dei colori e accontentandosi della scala di grigi. I motivi per farlo potrebbero essere più di uno, ecco i principali e come attivare lo schermo in bianco e nero su Android 10.

Perché usare Android in bianco e nero

In determinati casi il bianco e nero è meglio del colore. Ad esempio quando dobbiamo leggere un testo senza immagini, che con la sola scala di grigi è perfettamente leggibile. A volte, invece, visitiamo dei siti con del testo colorato che può risultare fastidioso e attivando lo schermo in bianco e nero la lettura è molto più agevole. Con lo schermo in bianco e nero, poi, si risparmia un po’ di batteria (anche se molta meno, rispetto a quando impostiamo il dark mode).

Come impostare il grayscale mode su Android 10

Android 10 ci permette di attivare lo schermo a scala di grigi con un semplice tap su un’icona all’interno dell’area notifiche. Solo che, di default, questa icona non è tra quelle mostrate dal sistema operativo (al netto di eventuali modifiche e personalizzazioni del produttore dello smartphone), quindi dovremo inserirla manualmente nella barra, in modo da averla sempre a disposizione. Per farlo dobbiamo fare due swipe sull’area notifiche, per espanderla, e fare tap sull’icona con la matita (quella per modificare le icone mostrate nella barra).

A questo punto vedremo tutte le icone che possiamo posizionare nell’area che ci interessa, tra le quali c’è anche quella della modalità grayscale: è un cerchio diviso a metà, a sinistra bianco e a destra con delle strisce orizzontali. L’icona ha un nome che non ammette fraintendimenti: “Scala di grigi“. Ci basterà trascinare verso l’alto questa icona e posizionarla accanto a quelle che usiamo maggiormente e, d’ora in poi, potremo attivare lo schermo in bianco e nero su Android con un solo tap.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963