whatsapp Fonte foto: Basak kabadayi / Shutterstock.com
HOW TO

WhatsApp, come recuperare i messaggi quando cambi numero e smartphone

Se si devono recuperare i messaggi di WhatsApp quando si cambia smartphone e numero di telefono la procedura da seguire è un po' complicata: ecco cosa fare

15 Febbraio 2020 - Cambiare smartphone e numero di scheda SIM è sempre un incubo, soprattutto per quanto riguarda WhatsApp. Negli ultimi anni, però, le cose sono diventate più semplici: creando un profilo utente, tutti i nostri dati e le informazioni vengono salvate nel cloud e bastano pochi minuti per recuperarle.

Su WhatsApp siamo abituati a utilizzare il backup dell’applicazione per essere sicuri di salvare i messaggi, le immagini e i video che riceviamo. Se per errore eliminiamo un messaggio, basta utilizzare il backup per recuperarlo. E lo stesso vale se cambiamo smartphone (solo nel caso in cui il sistema operativo sia lo stesso, in caso contrario le cose si complicano). Ma se decidiamo di cambiare nello stesso momento smartphone e SIM, la procedura da seguire per recuperare i messaggi è molto più complessa. Nulla che non si riesca a fare, ma è necessario seguire con cura tutti i passaggi. Ecco come fare.

Recuperare i messaggi WhatsApp: prepara il telefono

La prima cosa da fare è prendere il vecchio telefono e fare un backup completo delle chat di WhatsApp. Per farlo dobbiamo aprire l’app e andare su Impostazioni > Chat > Backup delle chat e scegliere di fare il backup sia sul telefono che sul nostro account Google Drive.

Il secondo passo consiste nell’inserire la nuova SIM nel nuovo smartphone e accenderlo, procedendo subito a disattivare sia il Wi-Fi che la connessione dati. A questo punto torniamo sul vecchio telefono, apriamo WhatsApp, e andiamo su Impostazioni > Account > Cambia numero. Seguiamo la procedura e indichiamo il nuovo numero al quale mandare il codice di conferma. Lo riceveremo, ovviamente, sul nuovo smartphone con dentro la nuova SIM, ma lo dovremo inserire sul vecchio smartphone con la vecchia SIM. A questo punto dovremo fare il restore di WhatsApp dal telefono e poi effettuare un nuovo backup. Una procedura un po’ lunga, ma necessaria per non perdere nemmeno un messaggio.

Importare i vecchi messaggi WhatsApp su un nuovo numero

A questo punto possiamo tornare sul nuovo smartphone, riattivare le connessioni e scaricare l’app di WhatsApp. Dovremo naturalmente fare il login con il profilo associato al nuovo numero e l’app nel giro di pochi minuti funzionerà come sempre, ma non avremo ancora i vecchi messaggi. Sarà lo stesso WhatsApp, durante la fase di configurazione, a chiederci se vogliamo fare il restore delle chat e noi dovremo dirgli di sì. specificando che l’app dovrà scaricare il backup da Google Drive. Ci vorrà più o meno tempo in base alle dimensioni del file di backup, ma al termine dell’operazione avremo tutti i nostri vecchi messaggi, sul nuovo numero e sul nuovo smartphone.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963