notifica-whatsapp Fonte foto: Shutterstock
APP

WhatsApp, i gruppi si gestiranno più facilmente con la nuova funzione

WhatsApp ha aggiornato i propri algoritmi per migliorare le funzioni a disposizione degli amministratori delle chat di gruppo, ecco le principali novità

29 Giugno 2018 - WhatsApp di recente ha lavorato sodo per migliorare le funzioni e la gestione delle chat di gruppo, fornendo anche nuovi strumenti agli amministratori. Le migliorie per i gruppi WhatsApp però non finisco qui, nell’ultimo aggiornamento dell’app per la messaggistica verranno infatti inserite numerose nuove funzioni pensate solo per le chat di gruppo.

Una delle principali novità nel nuovo aggiornamento WhatsApp per iOS, Android e Windows Phone sono i permessi per l’invio dei messaggi nelle chat di gruppo. Da oggi infatti è possibile per un amministratore disabilitare le risposte da parte degli altri utenti all’interno di uno specifico gruppo. In pratica basterà selezionare l’opzione “Solo Amministratori” per impedire l’invio di testi, messaggi vocali, foto o video da parte degli iscritti a un gruppo che non hanno i permessi d’amministratore. Si tratta di una novità molto utile nei gruppi di lavoro dove un coordinatore vuole fornire ai suoi collaboratori delle informazioni importanti senza dare il via a dibattiti che svierebbero la conversazione.

Come impostare l’invio per Soli Amministratori su WhatsApp

Se siamo degli amministratori di un gruppo di lavoroWhatsApp e vogliamo silenziare gli altri utenti all’interno della chat ci basta andare nelle impostazioni del gruppo (l’icona a tre puntini verticali)  e quindi toccare sulla voce Info Gruppo. Nella nuova scheda selezioniamo l’opzione invio messaggi solo per gli amministratori. Una volta abilitata questa funzione gli utenti che fanno parte della chat di gruppo verranno avvisati della modifica con un messaggio. Una volta attiva la funzione nessun utente senza i permessi di amministratore potrà scrivere nulla nella chat, in caso ci provassimo WhatsApp ci avviserà con una notifica in cui ci ricorda che non abbiamo i permessi per condividere testi, foto o video in questo gruppo. E che fare se ci fosse un urgenza? Semplice, WhatsApp di consente di mandare un messaggio diretto dall’interno della chat di gruppo all’amministratore o agli amministratori per chiedere di disattivare temporaneamente il blocco. Il blocco per l’invio dei messaggi nelle chat di gruppo può essere impostato da un admin anche dalla versione desktop di WhatsApp.

Se nella nostra versione di WhatsApp sullo smartphone non troviamo questa nuova funzione significa che non stiamo utilizzando l’ultimo aggiornamento dell’applicazione per la messaggistica. Per aggiornare l’app non dobbiamo far altro che andare su App Store, Google Play Store o Windows Store, in base al tipo di telefono che possediamo, e cliccare sulla voce aggiorna all’interno della scheda dedicata a WhatsApp.

Contenuti sponsorizzati