TECH NEWS

Windows 10, quando arriveranno i prossimi aggiornamenti sul PC

Microsoft ha annunciato quando verranno rilasciati i prossimi aggiornamenti di Windows 10 nel 2021 e nel 2020. Ecco tutto quello che c'è da sapere

Microsoft programma il futuro e pubblica il calendario degli aggiornamenti di Windows 10. Mentre è ancora in fase di rilascio Windows 10 May Update 2020, il primo core update di quest’anno che ha portato diverse novità sui computer, l’azienda di Redmond è già focalizzata sui prossimi step. L’obiettivo è rispondere ad Apple, che durante la WWDC 2020 ha mostrato uno degli aggiornamenti più importanti di sempre per macOS, il sistema operativo dei computer Apple.

Microsoft con gli ultimi aggiornamenti non ha portato grandi migliorie e in molti casi le nuove funzionalità sono entrate in contrasto con altri programmi o con strumenti già presenti. Per questo motivo gli sviluppatori stanno lavorando con grande anticipo e attenzione sulle prossime release di Windows 10. Il primo appuntamento è fissato tra settembre e novembre 2020, quando verrà rilasciato Windows 10 20H2, già disponibile per gli utenti iscritti al programma beta tester di Microsoft. Ecco tutte le date da segnarsi sul calendario per i prossimi aggiornamenti di Windows 10.

Windows 10, il calendario degli aggiornamenti

Come molti di voi sapranno, Microsoft rilascia ogni anno due core update, seguiti da tanti piccoli aggiornamenti per migliorare le funzioni e la sicurezza del dispositivo. In questo 2020, il primo aggiornamento importante è già arrivato a maggio ed è ancora in fase di rilascio, mentre il prossimo è atteso tra settembre e novembre. Di questo update conosciamo già diverse cose, grazie al fatto che è stato da poco pubblicato su Windows Insider, la piattaforma dove i beta tester possono provare le novità realizzate dagli sviluppatori di Microsoft. Probabilmente il Novembre Update 2020 sarà semplicemente un service pack, ossia un aggiornamento pensato per migliorare la stabilità del sistema operativo con poche nuove funzionalità.

Con grande anticipo sono state fissate anche le date degli aggiornamenti che arriveranno nel 2021 e nel 2022. L’azienda di Redmond per il momento ha solamente dato un’idea di massima su quando potrebbero essere rilasciati gli update. Nel 2021 le date fissate sono marzo-maggio per il primo aggiornamento e settembre-novembre per il secondo. Per il 2022 stesso cronoprogramma: primo update a marzo-maggio e secondo tra settembre e novembre.

Come abbiamo imparato in questi ultimi mesi, le date potrebbero slittare di un po’ in base alle problematiche che emergeranno durante i test. Sulle nuove funzionalità e programmi che dovrebbero arrivare nel 2021 e nel 2022 si brancola nel buio, ma molto probabilmente Microsoft si focalizzerà sull’interfaccia utente.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963