windows 10 computer 2021 Fonte foto: Cineberg / Shutterstock.com
TECH NEWS

Windows 10 al lavoro su importanti novità: cosa cambia

Microsoft sta lavorando sugli aggiornamenti futuri di Windows 10. Per maggio 2021 è atteso un update importante che porterà cambiamenti all'interfaccia utente

Il Coronavirus e l’obbligo di lavorare da casa non ha bloccato i lavori in casa Microsoft: gli sviluppatori sono impegnati sui prossimi aggiornamenti da rilasciare per Windows 10. Da poco più di una settimana è disponibile il primo core update del 2020, aggiornamento piuttosto corposo e che ha portato molte novità, sia a livello di funzionalità sia a livello software. L’azienda di Redmond è ancora al lavoro per risolvere alcuni problemi segnalati dagli utenti, ma nelle prossime settimane il Windows 10 May Update dovrebbe essere disponibile per tutti.

Microsoft ha già fissato anche le prossime scadenze: a novembre arriverà il secondo core update dell’anno, nome in codice Manganese e che dovrebbe essere perlopiù un service pack, ossia un update pensato per migliorare la stabilità del sistema operativo. Diverso, invece, il discorso per Windows 10 21H1, ossia l’aggiornamento atteso a maggio 2021. Microsoft è già al lavoro su questo update ed entro la prima metà di giugno dovrebbe essere rilasciato ufficialmente sul Fast Ring, la versione beta di Windows 10 dove gli Insider testano in anteprima le nuove versioni del sistema operativo.

Le novità di Windows 10 per il 2021

Il nome in codice scelto per Windows 10 21H1 è Iron e rappresenterà un punto di svolta per il sistema operativo. È ancora troppo presto per conoscere tutte le novità su cui gli sviluppatori stanno lavorando, ma è quasi certo che ci sarà un forte cambiamento nell’interfaccia utente del sistema operativo. Microsoft sta lavorando per rendere più semplice e immediata l’interazione tra gli utenti e Windows 10, semplificando il menu Start e la ricerca dei programmi e applicazioni installate.

Per scoprire le altre novità su cui sta lavorando l’azienda di Redmond bisognerà aspettare ancora un paio di settimane: per la metà di giugno è atteso l’arrivo di Windows 10 21H1 sul Fast Ring, il circuito riservato agli Insider che testano in anteprima le novità del sistema operativo. Un passaggio obbligato per capire eventuali problemi e bug e risolverli prima del debutto ufficiale, programmato per maggio 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963