xiaomi mi band 5 Fonte foto: Web
SMART EVOLUTION

Xiaomi Mi Band 5 ufficiale: display più grande e prezzo lowcost

La Mi Band 5 è stata presentata ufficialmente in Cina: schermo da 1,2 pollici con supporto a più di 100 watchface. Prezzo inferiore ai 30 euro

Xiaomi ha presentato la Mi Band 5 in Cina. Dopo le notizie uscite nelle ultime settimane, oramai sappiamo quasi tutto sul prossimo wearable dell’azienda cinese, ma la presentazione ufficiale ha permesso di scoprire alcune novità tenute nascoste. Come ad esempio le watchface animate che caratterizzano lo schermo: ce ne sono oltre 100 disponibili fin dall’inizio, tra cui quelle di cartoni animati molto famosi: Spongebob, Neon Genesis Evangelion e Detective Conan. Una scelta che strizza l’occhio anche ai più giovani, sempre più interessanti al mercato degli activity tracker.

Per quanto riguarda il resto, le caratteristiche della Mi Band 5 erano state ampiamente svelate: lo schermo OLED diventa più grande (1,2 pollici), ma le dimensioni del dispositivo restano immutate. Migliorato il rilevamento dell’attività fisica, ora più preciso, e aumentate le attività all’aperto supportate. Aggiunto anche il sistema PIA (Personal Activity Intelligence) che fornisce un aiuto negli allenamenti quotidiani. Altra grande novità è la ricarica tramite un cavetto magnetico. Conferme anche per quanto riguarda la tecnologia NFC per il pagamento wireless: disponibile in Cina e probabilmente anche in Europa.

Le caratteristiche della Mi Band 5

Essenziale e funzionale. Bastano queste due parole per descrivere la nuova Mi Band 5. L’activity tracker ha una scheda tecnica molto interessante: schermo OLED a colori da 1,2 pollici personalizzabile con oltre 100 watchface e con la possibilità di decidere quali dati tenere sempre sott’occhio.

La funzionalità principale di un fitness tracker è il monitoraggio dell’attività fisica e anche sotto questo punto di vista ci sono grosse novità: è stato integrato il sistema PIA (presente finora solo sugli smartwatch) che permette di avere dati più precisi sugli allenamenti e sono aumentate le attività supportate, soprattutto quelle all’aperto.

Novità anche sotto il punto di vista tecnologico. Per ricaricare la smart band è stata stato aggiunto un nuovo connettere magnetico molto più semplice da utilizzare. Per quanto riguarda il capitolo NFC, molto dibattuto negli ultimi giorni, è certa la presenza sul modello cinese, e ci sono ottime possibilità che arrivi anche in Europa. Questo permetterà agli utenti di effettuare pagamenti utilizzando l’activity tracker.

Prezzo Xiaomi Mi Band 5

Rispetto allo scorso anno il prezzo dell’activity tracker è leggermente aumentato, ma resta ancora ottimo. Per la versione senza NFC il prezzo è di circa 24 euro, mentre con NFC sale a 28 euro. In Europa arriverà a un prezzo sicuramente maggiore: la Mi Band 5 potrebbe costare circa 40 euro. 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963