ios-11-memoria Fonte foto: Alexander Kirch / Shutterstock.com
APPLE

5 nuovi modi di recuperare spazio nella memoria dell'iPhone con iOS 11

Sulla iOS 11 sono state inserite diverse funzioni per migliorare la memoria interna del nostro iPhone, ecco le migliori e come usarle

10 Settembre 2017 - Con iOS 11 Apple ha introdotto nuove funzionalità per liberare spazio nella memoria dello smartphone. Scaricando molte applicazioni, musica, film e e serie tv, è molto semplice occupare la memoria disponibile sul nostro smartphone, andando a peggiorare anche le prestazioni del device.

Partiamo da iCloud. Su iOS 11 infatti è possibile caricare sulla piattaforma cloud di Cupertino i messaggi e anche gli allegati in arrivo e in uscita su iMessage. In questo modo eviteremo di salvare troppi messaggi di testo sul nostro smartphone e alleggeriremo la memoria dell’iPhone. Una volta che i messaggi e allegati, ad esempio foto e video, sono stati salvati su iCloud, si potranno rimuovere quelli presenti sul dispositivo. Non saranno persi e potranno essere letti accedendo semplicemente su iCloud.

App meno usate

Su iOS 11 c’è anche una nuova funzione che rimuove automaticamente le applicazioni utilizzate meno frequentemente per liberare spazio sul tuo iPhone. I dati e gli account comunque resteranno salvati sul nostro telefono. Per utilizzare questa nuova funzione dobbiamo prendere il nostro iPhone e andare su Impostazioni, poi sulla sezione iTunes e App Store. Qui dal menu selezioniamo la voce Rimuovi App non utilizzate. Nella pafgina che si aprirà sarà possibile verificare la lista delle applicazioni disinstallate e possiamo anche reinstallarle con un click.

Nuovo formato video

HEVC è un nuovo formato per i video presente su iOS 11. Possiede un algoritmo di compressione molto più performante rispetto ai formati video standard per telefoni Apple. Con HEVC i file video richiederanno circa il 50% in meno di spazio occupato, rispetto a quelli salvati con gli altri formati video presenti per iPhone. È possibile abilitare HEVC scegliendo Impostazioni> Fotocamera> Formati e selezionando il formato High Efficiency.

Nuovo formato immagine

Su iOS 11 è stato introdotto anche un nuovo formato immagine, ovviamente allo scopo di ridurre lo spazio d’archiviazione necessario per salvare i nostri scatti. Si chiama HEIF e significa che Apple sostituirà il formato JPEG standard per le immagini. HEIF occupa circa il 50% in meno di memoria rispetto al formato JPEG. In pratica grazie a HEIF e a iOS 11 potremo salvare il doppio delle immagini rispetto al passato.

Suggerimenti per la memoria

Su iOS 11 troveremmo anche un’applicazione intelligente per la gestione della memoria del nostro iPhone. Attraverso delle notifiche ci suggerirà di eliminare allegati molto pesanti da iMessage, oppure di cancellare foto e video identici e applicazioni che non usiamo mai (un po’ come accade anche con la funzione App meno usate già citata). Per utilizzare questa funzione basta andare su Impostazioni, poi su Generali e quindi su Memoria iPhone. Questa pagina è stata totalmente modificata rispetto al passato. Ed è qui che troveremo i consigli per la gestione dello storage del nostro iPhone.

Ti raccomandiamo