droni-selfie Fonte foto: Stock image / Shutterstock.com
SMART EVOLUTION

Un drone pensato per selfie e video: lo realizzerà Snapchat

Il social per contrastare Facebook e Instagram sta pensando a nuove funzioni, dopo gli occhiali intelligenti ecco il drone che condivide foto in automatico

2 Marzo 2017 - Un drone, in grado di catturare continuamente video e foto. È questa la nuova idea di Snapchat per battere la concorrenza. Su tutti Facebook e Instagram. Il social con il fantasmino, come riporta il New York Times, è a lavoro con diverse società per realizzare un drone adatto a scattare foto per i social.

Non si tratta del primo espediente pensato, di recente, da Snapchat per aumentare il proprio servizio e variare la propria offerta. Negli ultimi tempi il social sta subendo il ritorno dei concorrenti che imitano e offrono servizi simili, come Instagram Stories. E le funzioni di storie create con foto a tempo ormai non mancano né su Facebook né su WhatsApp. Dopo l’idea degli occhiali intelligenti per la condivisione delle foto istantanea ora ecco il nuovo progetto Snapchat legato ai droni. Una strada, quella tracciata da Snapchat, che non sorprende. Visto che l’azienda si è sempre definita una società di fotocamere e non un social.

L’acquisto di Lily Robotics

A dicembre il sito Business Insider aveva parlato dell’interesse di Snapchat di acquistare l’azienda produttrice di droni Lily Robotics. Questo poiché l’azienda ha creato un drone in grado di seguire una persona, tracciando il suo percorso attraverso app, e allo stesso tempo di fare video e foto in automatico. Questo garantirebbe agli utenti del social con il fantasmino di pubblicare in continuazione nuovi contenuti senza sprecare tempo o utilizzare un wearable come gli occhiali. Sempre secondo Business Insider Snapchat a breve lavorerà per integrare anche la scansione 3D, il riconoscimento facciale e tecnologie simili in fotocamere portatili.

Il futuro del social

L’utilizzo dei droni sembra davvero molto vicino per il social. Lo stesso Snapchat di recente ha pubblicato un video realizzato interamente con un drone. All’interno della sezione Our Stories gli sviluppatori hanno pubblicato cinque minuti di filmato girato dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati sulla battaglia di Mosul. Il futuro di Snapchat perciò potrebbe anche essere più “serio” rispetto a filtri e selfie e incentrato su dirette legate ad accadimenti importanti, ma anche a concerti e manifestazioni sportive. Non a caso Nel corso dell’ultimo anno, Snapchat ha assunto decine di ingegneri, che in precedenza avevano con Apple, Google, GoPro, Motorola e Qualcomm. E qualcuno pensa anche che il social in futuro potrebbe realizzare uno smartphone creato ad hoc per la propria applicazione.

Premi sull'immagine per scoprire i migliori droni in circolazioneFonte foto: Shutterstock
Premi sull’immagine per scoprire i migliori droni in circolazione

Ti raccomandiamo