Libero
serie tv per imparare l'inglese Fonte foto: Shutterstock
TV PLAY

3 serie tv perfette per imparare l'inglese

Ci sono delle serie che meglio di altre possono essere utilizzate per allenare l’orecchio nella pronuncia inglese e migliorare il nostro vocabolario. Ecco quali e perché

Uno tra i migliori metodi per imparare l’inglese è proprio quello di seguire film o ancora meglio serie tv, così si acquisisce maggiore dimestichezza con i toni dei vari personaggi, in lingua originale. Per apprendere è meglio seguire il programma con i sottotitoli in lingua madre e scegliere episodi non lunghi, per non appesantire la testa con troppi vocaboli nuovi.

Per migliorare l’inglese ci sono diversi modi: oltre che ascoltare la musica straniera, potreste iniziare a seguire dei podcast magari della BBC o guardare programmi di streaming inglesi o americani. Un ottimo modo, equilibrato, per migliorare non solo la pronuncia, ma anche l’ascolto e la scrittura della lingua inglese è ritagliarsi lo spazio quotidiano per fare pratica e seguire delle serie tv in lingua originale. Ce ne sono diverse che sono perfette per imparare, sorridendo e passando piacevolmente il tempo, questa lingua: simpatiche, leggere e di facile comprensione. Le tre che vi suggeriamo hanno motivi diversi per essere seguite: linguaggio più accessibile dei bambini, ironia nei dialoghi e il british english.

Stranger Things

Il gruppetto di ragazzini anni ‘80 è arrivato alla quinta stagione. La serie è ambientata nell’Indiana e ruota attorno a un bambino che sparisce in circostanze misteriose e parallelamente arriva una bambina che ha dei poteri psichici e di telecinesi molto elevati. La ragazzina è sfuggita da un laboratorio segreto per salvarsi. Stranger Things è una serie adatta a un pubblico adolescente, ma anche adulto, proprio per il forte richiamo alla cultura pop che crea tanta nostalgia.

La serie è fantascientifica, ma a tratti ha un gusto thriller con diverse curiosità al suo interno. Leggera da seguire in lingua originale proprio perché il linguaggio dei bambini è più semplice di quello adulto, sebbene qualche parola in slang possa essere un po’ difficoltosa, nel complesso è una tra le serie migliori per imparare.

Tutte e quattro le stagioni di Stranger Things sono disponibili nel catalogo di Netflix.

The Crown

Sicuramente una tra le serie migliori per imparare l’inglese è The Crown per la quale è imminente l’uscita della quinta stagione con una nuova regina Elisabetta. Grazie alle quattro disponibili potrete apprezzare sensibilmente la pronuncia "British" della serie. The Crown racconta la storia della Regina Elisabetta con nello sfondo l’Inghilterra nei suoi anni di reggenza: crisi diplomatiche, il Regno Unito ai tempi della Thatcher fino agli scandali di divorzi e alla morte di Lady D.

Guardare questa serie in lingua originale significa immergersi nel vero e proprio spirito britannico: accenti, pronunce e affermazioni veramente british.

Gilmor Girls: a year in the life

La serie Gilmor Girl è una tra le serie più amate della piattaforma Netflix: riprende le avventure di Lorelai e Rory, mamma e figlia che tra matrimoni, drammi familiari e chiarimenti vivono la loro quotidianità. Nel guardare questa serie in lingua originale se ne apprezzano in maniera totale i dialoghi spumeggianti, le ironie e le battute che si susseguono. Sono ben otto le stagioni che potete seguire in inglese sulla piattaforma di Netflix.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963