app virus smartphone Fonte foto: Shutterstock
APP

6 app da cancellare dallo smartphone: nascondono un pericoloso virus

Scoperte altre 6 applicazioni che nascondono il virus Joker e che attivavano abbonamenti non richiesti. Ecco quali sono e come difendersi

Poco più di un mese fa abbiamo parlato del ritorno di uno dei virus Android più difficili da combattere: Joker. E ora i ricercatori informatici dell’azienda Pradeo hanno scoperto altre 6 applicazioni presenti sul Google Play Store che nascondono al proprio interno il pericoloso malware. E si tratta di app che in totale sono state scaricate più di 200.000 volte, segnale che gli utenti in pericolo sono molti e sparsi in tutto il Mondo.

Joker è un virus subdolo, capace di adattarsi a tutte le situazioni e di cambiare faccia ogni volta. Google ha cercato in tutti i modi di bloccarlo, eliminando più di 1700 applicazioni dal Play Store, ma il virus ogni volta modifica piccole parti del proprio codice per superare i controlli del Play Protect. Quali rischi si corrono installando un’app con Joker sul proprio smartphone? Sono molteplici le azioni che il virus è in grado di portare a termine. Si può trasformare in uno spyware che segue le attività dell’utente e raccoglie dati personali, oppure camuffarsi da adware e iniziare a mostrare pubblicità ingannevole sullo schermo.

La versione di Joker scovata all’interno di queste sei applicazioni è ancora più subdola: attiva nello smartphone degli utenti dei servizi a valore aggiunto, ossia i famosi abbonamenti con pagamento mensile che truffano gli utenti, addebitando costi per 5-6 euro al mese. Ecco quali sono le app e come difendersi.

Che cosa è il virus Joker

Joker è il malware più pericoloso presente nell’ambiente Android. Scoperto nel 2017 è riuscito sempre ad adattarsi alle diverse situazioni e dopo tre anni continua ancora a essere presente all’interno delle applicazioni e a infettare migliaia di utenti. Nella forma scoperta dai ricercatori informatici di Pradeo, Joker simula i click degli utenti sui banner pubblicitari in modo da attivare abbonamenti mensili. Abbonamenti che logicamente gli utenti non vogliono e non hanno richiesto. Nel giro di pochi minuti la persona può ritrovarsi abbonati a diversi servizi, con il credito della SIM completamente svuotato.

Quali sono le 6 app da cancellare immediatamente

I ricercatori di Pradeo hanno pubblicato sul loro blog personale anche la lista delle 6 app da dover cancellare immediatamente. Si tratta nella maggior parte dei casi di app utility e in totale hanno raccolto oltre 200.000 download. Ecco la lista completa:

  • Safety AppLock – 10.000 installazioni
  • Convenient Scanner 2 – 100.000 installazioni
  • Push Message – Texting&SMS – 10.000 installazioni
  • Emoji Wallpaper – 10.000 installazioni
  • Separate Doc Scanner – 50.000 installazioni
  • Fingertip GameBox – 1.000 installazioni

Come difendersi da Joker

Dopo la segnalazione dei ricercatori informatici di Pradeo, le sei applicazioni sono state prontamente eliminate dal Google Play Store, però il pericolo per gli utenti non è ancora concluso. Chi ha installato una di queste app deve immediatamente cancellarla dallo smartphone e sarebbe utile anche formattare il dispositivo in modo da eliminare per sempre il virus.

Per difendersi da Joker non esistono delle azioni sempre valide. I consigli da seguire sono sempre gli stessi:

  • installare un buon antivirus Android;
  • non installare applicazioni di cui non si conosce lo sviluppatore;
  • non fidarsi delle recensioni troppo positive, in molti casi sono ingannevoli.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963