TV PLAY

Amazon Prime Video Channels arriva in Italia: cos'è e come funziona

Amazon lancia un nuovo servizio in Italia: è arrivato Prime Video Channels per guardare i propri canali preferiti di TV on-demand, tanti film e programmi

Amazon amplia l’offerta di Prime Video e aggiunge la possibilità di guardare canali di TV on-demand pagando un supplemento. Il nuovo servizio si chiama Prime Video Channels e dà accesso a tanti canali tra cui Infinity Selection, Starzplay e Juventus TV.

Gli utenti già abbonati a Prime Video potranno sottoscrivere una iscrizione supplementare a partire da 2,99 euro che gli consentirà di accedere a un catalogo di contenuti ancora più ampio. Non solo serie televisive e film, ma anche programmi di intrattenimento e musica. Tra i canali disponibili su Prime Video Channels si trovano infatti sia quelli dedicati al film d’autore, che al genere horror fino ad arrivare a quelli dedicati alla musica classica e alla musica jazz. Il tutto sarà fruibili dall’app di Prime Video, disponibile sia per smart TV che tablet e smartphone.

Amazon Prime Video Channels, cos’è e come funziona

Prime Video Channels è il servizio di Amazon dedicato ai clienti abbonati a Prime che potranno aggiungere l’esperienza dei canali televisivi on-demand a quella già ampia di film, serie televisive e contenuti originali siglati dal colosso di Jeff Bezos.

I clienti che sottoscrivono Prime Video Channels potranno inoltre scaricare i contenuti selezionati on-demand e guardarli ovunque e in qualsiasi momento sia da PC, che attraverso l’app disponibile per smartphone Android e iOS, per tablet sia Android che iOS, e per smart TV.

Amazon Prime Video Channels, i canali

Pagando il supplemento in aggiunta al costo dell’abbonamento ad Amazon Prime, che dà accesso a una ampia gamma di vantaggi, l’utente potrà accedere anche a Prime Video Channels e ai vari canali che fanno parte dell’offerta. Tra questi si trovano:

  • Infinity Selection, con una selezione di grandi film italiani e internazionali;
  • Starzplay, con nuovi film e serie TV ogni mese;
  • Noggin, il servizio per imparare insieme ai personaggi di Nick Jr;
  • Juventus TV, con i video del club sportivo pensati per i tifosi bianconeri;
  • Mubi, con una selezione di film e cinema d’autore da tutto il mondo;
  • RaroVideo Channel, con un esclusivo catalogo di film d’autore;
  • Midnight Factory, una selezione dei migliori film horror;
  • Full Moon TV, altro canale dedicato agli amanti di adrenalina e suspense;
  • ShortsTV, canale dedicato ai cortometraggi;
  • QelloConcerts by Stingray, con migliaia di concerti musicali;
  • Mezzo, con il meglio della musica classica, jazz e della danza.

Amazon Prime Video Channels, quanto costa

Il servizio Prime Video è incluso nell’abbonamento ad Amazon Prime da 36 euro l’anno o 3,99 euro al mese. Per accedere a Prime Video Channels è necessario effettuare iscrizioni supplementari con costi a partire da 2,99 euro al mese e con un periodo d’uso gratuito di massimo 30 giorni.

Ad esempio, sottoscrivendosi al canale Infinity Selection, si avrà diritto a un periodo di prova gratis di 7 giorni per poi pagare 6.99 euro al mese, mentre per StarzPlay il periodo di prova è di 30 giorni e il costo è di 4.99 euro al mese. I clienti che hanno aderito al servizio potranno rescindere il contratto e cancellare il proprio account in qualsiasi momento.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963