podcast Fonte foto: Shutterstock
APPLE

Apple prepara un servizio di podcast a pagamento

L'annuncio potrebbe già arrivare all'evento Spring Loaded di domani: Apple vuole lanciare un servizio in abbonamento con podcast esclusivi.

Potrebbe chiamarsi Podcasts+ ed essere disponibile solo tramite l’app Apple Podcast il nuovo servizio che, a detta delle ultime voci di corridoio, Apple presenterà domani durante l’evento Spring Loaded. Voci che provengono da Peter Kafka, anchor man di Vox Media che ha pubblicato l’indiscrezione su Twitter.

Secondo Kafka si tratterebbe di un servizio completamente nuovo e in abbonamento, con il quale Apple andrebbe a fare concorrenza ad altre aziende già attive nel difficile ma promettente settore dei podcast, prima fra tutte Spotify. Ci sono diversi indizi, oltre alle parole di Kafka, che rendono credibile l’ipotesi Podcast+ (o qualunque altro sia il suo nome), primo fra tutti il ben noto fatto che Apple sta cercando di guadagnare sempre più dalla vendita dei servizi piuttosto che da quella dell’hardware (cioè computer, laptop, iPhone, iPad e dispositivi indossabili come l’Apple Watch). Apple ha già lanciato il suo abbonamento universale Apple One, che già racchiude in USA Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade, Apple News+, Apple Fitness+ e 2 TB di spazio iCloud. Aggiungere i podcast sembra proprio la naturale conseguenza.

Come potrebbe essere Podcasts+

Molto probabilmente il modello di distribuzione che Apple sceglierà per questo nuovo servizio di podcast in abbonamento sarà simile a quello già visto per gli show TV: il servizio in abbonamento Apple TV+ si può fruire solo tramite l’app Apple TV.

Così, probabilmente, i contenuti di Podcasts+ si ascolteranno solo con l’app Apple Podcast. Apple, al momento, produce solo pochissimi podcast e li distribuisce tramite le normali piattaforme già esistenti.

Un nuovo abbonamento Apple?

Più dubbi ci sono invece sul tipo di abbonamento che sarà necessario per ascoltare Podcast+: Apple potrebbe inserirlo all’interno di Apple Music (magari come opzione aggiuntiva a pagamento) o renderlo un abbonamento indipendente. Nel secondo caso sarebbe possibile abbonarsi solo ai podcast e non anche alla musica.

Quel che è certo, però, è che in un modo o nell’altro Podcasts+ andrà ad arricchire il pacchetto di abbonamenti inclusi in Apple One (qui vi spieghiamo cosa include l’abbonamento in Italia). Molto probabilmente all’inizio sarà aggiunto gratuitamente in tutti i tre tipi di abbonamento (Individual, Family e Premier), in futuro magari solo in quelli Premier più costosi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963