Libero
apple watch se Fonte foto: Apple
APPLE

Il nuovo Apple Watch economico è in arrivo

Il progetto di Apple Watch SE 2 sarebbe pressoché pronto, e debutterebbe nel 2022. Ecco come sarà il nuovo smartwatch economico della Mela

Sarebbe giunto il momento per Apple di aggiornare il suo smartwatch economico. A suggerirlo è Mark Gurman di Bloomberg, giornalista di solito ben informato su ciò che accade a Cupertino, dalle parti del quartier generale di Apple: il Watch SE 2 sarebbe in arrivo il prossimo anno, probabilmente insieme ad Apple Watch Series 8.

Nel 2022 all’interno della gamma smartwatch della Mela potrebbe esserci una versione aggiornata di Apple Watch SE, ossia un orologio “intelligente" economico o, vista da un altro punto di vista, meno costoso degli altri. L’operazione sarebbe la medesima fatta con la prima generazione attuale, cioè quella di proporre agli appassionati una versione molto simile allo smartwatch di punta – in questo caso l’Apple Watch Series 7 o il Series 8, se Apple Watch SE 2 arrivasse nella seconda parte del 2022 – ma di alcune delle funzionalità a cui chi non ha troppe pretese e dello smartwatch fa un utilizzo non troppo articolato può rinunciare senza troppi sacrifici.

Apple Watch SE 2, come sarà

L’indiscrezione proviene dall’attendibile Mark Gurman di Bloomberg. Il giornalista ha condiviso all’interno della rubrica settimanale Power On l’informazione secondo la quale Apple avrebbe tra i programmi del 2022 quello di lanciare un Apple Watch SE 2, un nuovo smartwatch economico.

La voce non sorprende, dal momento che, essendo una linea per così dire low cost, Apple non la aggiorna annualmente ma a ritmi più “lenti". Il 2022 dovrebbe essere però l’anno scelto per offrire ai fan della Mela un nuovo Apple Watch economico. Per il momento mancano delle informazioni più precise su come sarà, ma conoscendo Apple e la prima generazione dello smartwatch economico si può già avanzare qualche ipotesi.

Apple Watch SE 2 potrebbe arrivare insieme ad Apple Watch Series 8 durante il consueto evento di settembre con un design che potrebbe essere derivato da quello aggiornato di Watch Series 7, quindi con uno schermo più ottimizzato in rapporto alle cornici intorno. Potrebbe dunque avere un design moderno nonostante la natura “economica" della linea.

Per costare cifre inferiori rispetto allo smartwatch da cui deriva, Apple Watch SE 2 porterà con sé delle rinunce. Con ogni probabilità mancheranno lo schermo sempre attivo (Always-on Display, AOD), il sensore per la misurazione della quantità di ossigeno nel sangue (SpO2) o ancora l’hardware per effettuare gli ECG direttamente al polso, tutte caratteristiche a cui tendenzialmente un utente che non avesse troppe pretese può rinunciare, e che cercasse nulla più di uno smartwatch con alcune funzionalità dedicate al fitness e la possibilità di avere le notifiche al polso.

In arrivo anche un “rugged"

È sempre Mark Gurman di Bloomberg a promuovere uno scenario del tutto inedito per la prossima generazione di Apple Watch. La Mela starebbe valutando sul serio la possibilità di offrire un Apple Watch rugged, ossia più resistente alle sollecitazioni.

Si tratterebbe quindi di un prodotto specifico per coloro che operassero spesso in condizioni limite, e si misurassero quotidianamente con l’eventualità che il prezioso Apple Watch possa sfilarsi dal polso e danneggiarsi, o ancora per gli atleti che, per natura, ne fanno un utilizzo più intenso.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963