Libero
Asus ROG Phone 6D Ultimate Fonte foto: ASUS
ANDROID

Il nuovo top di gamma per il gaming è Asus ROG Phone 6D Ultimate

Uno smartphone senza compromessi, con una scheda tecnica da vero top e funzioni specifiche per i videogiocatori: è il nuovo gaming phone top di gamma Asus ROG Phone 6D Ultimate

Nel settore del gaming mobile due sono i nomi che contano: Asus, per gli smartphone, e Qualcomm, per i chip. Adesso, però, arriva una novità: uno smartphone da gaming Asus, con un chip di MediaTek. E’ l’Asus ROG Phone 6D Ultimate e altro non è se non la versione di Asus ROG Phone 6 con il chip MediaTek Dimensity 9000+ al posto del Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 (e da qui la "D"), con incluso nel prezzo il sistema aggiuntivo di raffreddamento AeroActive Portal (non presente nella versione non Ultimate).

Ne esiste anche una versione ROG Phone 6D non Ultimate e tutti questi smartphone condividono, chip a parte, la stessa ottima scheda tecnica già vista sul ROG Phone 6 "liscio". Una scheda tecnica da gaming phone 2022 ai massimi livelli, dall’altissima potenza e con un sistema di raffreddamento, anche senza l’AeroActive Portal, estremamente raffinato.

Asus ROG Phone 6D Ultimate: caratteristiche tecniche

Asus ROG Phone 6D Ultimate è uno smartphone senza compromessi e con un design assolutamente vistoso, come si addice ai migliori gaming phone. Ha un grande schermo da 6,78 pollici AMOLED con campionamento del tocco a 720 Hz e refresh rate di 165 Hz, con una luminosità massima di 1.200 nit.

Ha il chip MediaTek Dimensity 9000+ che, nei benchmark e nella realtà quotidiana, è equivalente al Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1. Ha fino a 16 GB di RAM LPDDR5X e fino a 512 GB di memoria di archiviazione.

Come la maggior parte degli smartphone da gaming, anche Asus ROG Phone 6D Ultimate non ha un ottimo comparto fotografico: il sensore principale è buono (un Sony IMX766 da 50 MP) ma è solo con stabilizzazione elettronica, il grandangolo è da 13 MP e il sensore macro da 5 MP. Il sensore anteriore è da 12 MP. Le foto non sono il suo forte, ma per scelta.

L’autonomia, invece, è molto buona grazie ad una batteria da ben 6.000 mAh, con ricarica veloce a 65W. La connettività è buona: Bluetooth 5.3, WiFi 6E, USB-C, NFC e il solito sistema di connessione satellitare completo, in grado di agganciare le flotte GPS, GLONASS, Galileo, BeiDou, QZSS.

Assolutamente peculiare è il sistema AeroActive Portal: si tratta di un dissipatore di calore con ventola, che si connette (solo se lo si vuole) sul fianco del telefono (tramite porta USB-C) e pompa aria fredda dentro lo smartphone, grazie ad una apposita finestra (il "Portal") che si apre automaticamente sul fianco opposto. L’ottimo raffreddamento permette a questo telefono di mantenere prestazioni elevatissime nel tempo, anche durante le partite con i videogiochi più pesanti.

Asus ROG Phone 6D Ultimate: prezzo e disponibilità

Vista la scheda tecnica, Asus ROG Phone 6D Ultimate non può certamente essere uno smartphone economico. E, infatti, non lo è affatto: costa ben 1.499 euro. La versione non Ultimate, senza l’AeroActive Portal in confezione (può essere comprato anche a parte) e con 12/256 GB di memoria, costa invece 1.060 euro. Entrambi gli smartphone sono già disponibili anche in Italia, esclusivamente nel colore Space Gray.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963