Libero
black shark 5 Fonte foto: Black Shark
ANDROID

Black Shark 5, 5 RS e 5 Pro: i nuovi smartphone da gaming di Xiaomi

Tre nuovi gaming phone per la gamma Black Shark 5 del 2022: ecco le caratteristiche tecniche e quanto costano

La presentazione della tripletta dei nuovi Black Shark 5, Black Shark 5 RS e Black Shark 5 Pro è avvenuta in gran stile e al grido di: "Molla la forza di gravità". Infatti Black Shark, brand di Xiaomi dedicato ai gaming phone, ha pensato in grande portando gli spettatori all’interno di una stazione spaziale e mostrando quanto potenza e velocità potessero essere le caratteristiche dei nuovi smartphone per giocare.

Il design è tipico di questa fascia di mercato, a dir poco "esuberante". Sebbene siano tre modelli top di gamma, notiamo una chiara differenziazione: Black Shark 5 "liscio" è il modello dalle prestazioni inferiori, il Black Shark 5 RS aumenta di potenza e la variante Black Shark 5 Pro punta sul miglior processore Qualcomm oggi disponibile e su un sistema di fotocamere da 108 megapixel. In comune i tre telefoni hanno il display AMOLED e la frequenza di aggiornamento a 144 Hz. In comune anche la tipologia di batteria e la ricarica ricarica veloce. Molto diverse le composizioni per le fotocamere e ovviamente le memorie che sono in crescendo e raggiungono i 16 GB di RAM sul modello Pro.

Black Shark 5: caratteristiche tecniche

Il processore usato su Balck Shart 5 è il Qualcomm Snapdragon 870 abbinato a 8 GB o 12GB di RAM e 128GB o 256 GB di spazio di archiviazione. Il display è un AMOLED FHD+ da 6,67 pollici di diagonale con aggiornamento di frequenza a 144 Hz.

Le fotocamere sono tre: principale da 64 MP, sensore secondario da 13 MP e sensore macro da 2 MP. La selfie-camera è da 16 MP. La batteria è 4.650 mAh con ricarica molto veloce a 120W.

Black Shark 5 RS: caratteristiche tecniche

Con Black Shark 5 RS il livello della componentistica si alza di una tacca, infatti troviamo il chipset Qualcomm Snapdragon 888 abbinato a 8 GB o 12 GB di Ram e 256 GB di spazio di archiviazione.

Il display resta lo stesso AMOLED FHD+ da 6,67 pollici di diagonale con aggiornamento di frequenza a 144 Hz e le fotocamere restano sempre tre ma in una configurazione diversa: la principale è da 64 MP, il sensore secondario da 8 MP e il sensore macro da 5 MP. La Selfie è da 20 MP.

La batteria è sempre la stessa: 4.650 mAh con ricarica veloce a 120W.

Black Shark 5 Pro: caratteristiche tecniche

Il Black Shark 5 Pro è il top di gamma 2022 vero e proprio, grazie al processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 abbinato a una notevole capacità delle memorie: 8 GB o 16 GB di Ram e 256 GB o 512 GB di spazio archiviazione.

Ancora una volta display e batteria sono gli stessi, ma le fotocamere no: principale da 108 MP, sensore secondario da 13 MP e macro da 5 MP, con selfie-camera da 16 MP.

Nuovi Black Shark 5: prezzi e disponibilità

Come dicevamo la disponibilità al momento è solo in Cina, a partire dal 2 Aprile, in colori che variano a seconda del modello. Questi i prezzi cinesi:

  • Black Shark 5 – 8/128 GB: 2.799 yuan (circa 400 euro)
  • Black Shark 5 – 12/128 GB: 3.299 yuan (circa 467 euro)
  • Black Shark 5 RS: non è stato fissato ancora un prezzo, ma dovrebbe aggirarsi di poco al di sotto dei 500 euro.
  • Black Shark 5 Pro – 8/256 GB: 4.199 yuan (circa 594 euro)
  • Black Shark 5 Pro – 12/256 GB: 4.699 yuan (circa 665 euro)
  • Black Shark 5 Pro – 16/512 GB: 5.499 yuan (circa 775 euro)

Non sono state rese ancora note le date di distribuzione sul mercato europeo e italiano e ovviamente i prezzi indicati subiranno un ritocco verso l’alto a causa dei costi di logistica e della maggiore tassazione.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963