Libero
bridgerton Fonte foto: Netflix
TECH NEWS

Bridgerton 2: lo showrunner svela il copione

L’anticipazione sulla seconda stagione arriva direttamente dall’account Twitter del suo ideatore Chris Van Dusen.

Giuseppe Croce Giornalista

Peppe Croce, giornalista dal 2008, si occupa di device elettronici e nuove tecnologie applicate al mondo automotive. È entrato in Libero Tecnologia nel 2018.

“Capital R Rake" è il titolo del primo episodio della seconda serie di Bridgerton 2. Lo showrunner, Chris Van Dusen, ha svelato, con una foto pubblicata su Twitter, questo importante “dettaglio" delle riprese della serie. Il copione adagiato su un prato, con fiori viola a ornamento e un particolare importante: l’ape birichina che quasi sorveglia il foglio. Questo insetto è di fondamentale importanza: il padre della famiglia Bridgerton è morto in seguito a una puntura.

Nel Regno Unito proseguono in queste settimane le riprese della seconda stagione e sono davvero blindatissime, ma vedere il frontespizio del copione è stata una mossa importante per i fan di Bridgerton. Il secondo capitolo della serie, così come il primo, trae ispirazione da Il Visconte che mi amava, altro libro, dell’autrice Julia Quinn da cui è tratta la nuova stagione. Nelle pagine di questo avvincente romanzo sono raccontate le avventure dell’affascinante visconte Anthony Bridgerton a cui le api terrorizzavano proprio per aver causato la morte del padre. Lo stile della serie continuerà a essere sentimentale e drammatico e verrà prodotto da Shondaland in collaborazione con Netflix.

Cosa sappiamo di Bridgerton 2

Bridgerton 2 nella nuova stagione vede Rupert Evans nel ruolo di Edmund Bridgerton descritto come un amorevole e devoto marito, ma anche un padre paziente e gentile capace di guidare il figlio Anthony nella vita. Proprio sul figlio Anthony Bridgerton e le sua esperienza da scapolo sarà incentrata questa seconda scoppiettante stagione. Anthony sarà interpretato da Jonathan Bailey. Ѐ molto probabile che vi saranno diversi flashback di Edmund Bridgerton in quanto fin dal primo romanzo di Julia Quinn è passato a miglior vita.

Una giovane nobildonna appena arrivata a Londra sarà la co – protagonista del secondo capitolo: Kate Sharma. La nobildonna sarà la dolce metà del rapporto amoroso che Anthony cercherà di portare avanti. Il volto di Kate è quello della brava Simone Ashley che abbiamo apprezzato in un altra serie tv Sex Education.

L’assente di Bridgerton 2

Regé-Jean Page è il grande assente e non interpreterà l’amato Duca di Hastings. Aveva motivato la sua assenza con la storia del personaggio: pensato solo per il primo capitolo e non con ulteriori evoluzioni. Sappiamo però che Regé-Jean Page ha rifiutato ben 50 mila dollari per puntata che la produzione avrebbe offerto per qualche sua apparizione spot.

Curiosità

Oltre la seconda stagione se ne prevede già una terza e una quarta.

Bridgerton ha già uno spin off: una miniserie antecedente, un prequel che ha come protagonista la giovane regina Charlotte.

 

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963