Libero
Sarah Michelle Gellar Fonte foto: Kathy Hutchins / Shutterstock
TV PLAY

Buffy: finalmente ci sarà un reboot?

Il regista Stephen Dunn ha detto che sarebbe entusiasta di occuparsene, mentre Sarah Michelle Gellar ha già individuato la sua “erede”

Il reboot di Buffyprobabilmente è uno dei progetti più sognati e chiacchierati dagli amanti delle serie tve da alcuni addetti ai lavori, tanto che si torna ciclicamente a parlarne da un decennio. Questa volta la pulce nell’orecchio è stata messa dal regista, produttore e sceneggiatore Stephen Dunn.

Intervistato da Express, a Dunn, già showrunner del reboot di Queer As Folk, è stato chiesto se avesse mai pensato di occuparsi di una nuova versione aggiornata di Buffy L’Ammazzavampiri(Buffy the Vampire Slayerè il titolo originale). «È un mio sogno. Buffyè la mia linfa vitale», ha risposto il regista, che già in passato aveva avuto occasione di sottolineare il suo amore per questa iconica serie. Questo purtroppo non significa che sia effettivamente in cantiere un rifacimento della serie, ma la porta resta aperta. Ne ha parlato anche Sarah Michelle Gellar, l’attrice che ha vestito i panni di Buffy.

Cosa ne pensa Sarah Michelle Gellar

Nel corso di un’intervista sul suo libro Into Every Generation a Slayer Is Born: How Buffy Staked Our Hearts, a Sarah Michelle Gellarè stato domandato chi mai, secondo lei, potrebbe prendere il suo posto sul set per interpretare Buffy in un ipotetico reboot.

La domanda voleva certamente solleticare la curiosità dei fan e scatenare l’immaginazione, ma l’attrice ha avuto la risposta pronta e ha indicato la sua preferenza per Zendaya, giovane collega celebre soprattutto per Euphoria, Spider-Man: No Way e Dune. Sarebbe decisamente interessante vederla vestire i panni di una nuova Ammazzavampiri!

Cos’è Buffy L’Ammazzavapiri

La serie tv Buffy l’Ammazzavampiri, di genere horror-action, è considerata dagli spettatori una delle più memorabili del suo tempo: è andata in onda tra la fine degli anni Novanta e l’inizio dei Duemila. Scritta e prodotta da Joss Whedon, la tramasi basava su quella di un omonimo film del 1992 che ottenne uno scarso successo commerciale e venne così ripresa in una più ampia narrazione. La serie conta infatti sette stagionitotali e 144 episodi.

Buffy Summers, la protagonista, è una giovanissima (nella prima stagione ha 16 anni) cacciatrice di vampirie di altre forze maligne che vive in una cittadina californiana. Affiancata da un gruppo di amici, si occupa di evitare che queste creature maligne prendano il sopravvento.

Un pregio che viene generalmente riconosciuto a Buffy L’Ammazzavampiri è quella di aver dato spazio alla rappresentazione della comunità queer e LGBTQ+in anni in cui non era affatto scontato che questo accadesse in tv e al cinema. Willow Rosenberg, ad esempio, co-protagonista e amica coetanea di Buffy, è bisessuale e nel corso della storia ha una relazione con la strega Tara.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963