Libero
TV PLAY

C'è una novità sul futuro della serie Good Omens

La seconda stagione di Good Omens è uscita pochi mesi fa in streaming. Adesso Neil Gaiman ha fornito qualche informazione sulla stagione 3

good omens 2 Fonte foto: Prime Video

La seconda stagione di Good Omens è arrivata su Prime Video lo scorso luglio proponendo agli spettatori una nuova storia originale. E potrebbe non essere l’ultima! La serie, scritta da Neil Gaiman, è basata sul romanzo "Buona Apocalisse a tutti!" (il titolo originale è "Good Omens: The Nice and Accurate Prophecies of Agnes Nutter, Witch") scritto da Terry Pratchett e da Gaiman stesso e pubblicato nel 1990. Al momento Amazon Studios non ha ancora dato ufficialmente il via libera alla produzione di una eventuale terza stagione di Good Omens, ma Niel Gaiman non ha lasciato spazio a molti dubbi in merito al futuro della serie.

 

Good Omens 3: cosa sappiamo

Neil Gaiman ha recentemente aggiornato i fan sulla stagione 3 di Good Omens. Rispondendo a un utente che chiedeva notizie del futuro della serie su Bluesky, lo scrittore e sceneggiatore ha risposto: «Non è stata rinnovata, ma mi hanno assunto per scriverne una».

Gaiman ha detto di essersi messo al lavoro sulla nuova stagione non appena concluso lo sciopero degli sceneggiatori e di essere al momento da solo (la seconda stagione era stata scritta invece insieme a John Finnemore). Stando a queste parole, insomma, il via libera da parte di Amazon Studios dovrebbe essere ormai solo una formalità, una questione di tempo.

Non resta che aspettare i prossimi sviluppi, anche perché al momento non ci sono altre informazioni disponibili su questa eventuale stagione 3 di Good Omens. E probabilmente non ce ne saranno a breve. Sempre rispondendo ai fan, Gaiman ha detto di non avere mai dato anticipazioni sulle trame delle serie tv e di non avere intenzione di iniziare a farlo ora. «Ho passato diversi anni a dire "aspettate e vedrete". E voi avete aspettato e avete visto. Non ho alcuna intenzione di rivelare qualcosa della trama della terza stagione. Quindi è davvero inutile chiedermi di far sì che accada questo o di dirmi cosa volete o non volete che accada. Non lo farò».

Di cosa parla Good Omens

La trama della prima stagione di Good Omens è ambientata nel 2019, anno in cui la serie è effettivamente uscita in streaming. Le forze del Paradiso e le potenze dell’Inferno decidono che è il momento di scatenare l’Apocalisse con la venuta dell’anticristo. Il demone Crowley e l’angelo Aziraphale, protagonisti della serie, vivono però sulla Terra da molto tempo e si sono dunque affezionati ai suoi abitanti: per questo decidono di allearsi e fermare la fine del mondo.

La seconda stagione di Good Omens è ambientata invece dopo la scampata Apocalisse ed esplora meglio la singolare amicizia tra Azraphel e Crowley e la loro tranquilla vita londinese, che viene improvvisamente turbata da un misterioso messaggero.

Nel cast di Good Omens (prima e seconda stagione) ci sono Liz Carr, Quelin Sepulveda, Shelley Conn, Michael Sheen, David Tennant, Jon Hamm, Doon Mackichan, Gloria Obianyo, Miranda Richardson, Maggie Service e Nina Sosanya. Entrambe le stagioni sono disponibili in streaming su Prime Video.

 

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.